€ 18.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Peggio di un bastardo. Autobiografia di Charles Mingus

Peggio di un bastardo. Autobiografia di Charles Mingus

di Charles Mingus


  • Editore: Dalai Editore
  • Collana: Le boe
  • Traduttore: Giumelli O.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2005
  • EAN: 9788884906939
  • ISBN: 8884906938
  • Pagine: 373
  • Formato: rilegato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Pubblicata per la prima volta nel 1971 a New York, l'autobiografia di Charles Mingus inizia con l'artista seduto a colloquio con il suo psichiatra. Appena uscito da un periodo lacerante e tormentato, il famoso contrabbassista torna alla sua strenua ricerca di un equilibrio nell'unico modo possibile: la musica. Una biografia romanzata, scritta a quattro mani con l'amico Nel King, il solo bianco capace veramente di insinuarsi nella sua mente e di intuire, al di là delle apparenze, i binari oscuri su cui si muove per dare loro una direzione compiuta.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5un "bastardo" fuori dal comune, 21-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Mingus, uno dei più grandi contrabbassisti di tutti i tempi, racconta la sua vita da giovane cioccolatino, un ragazzo nero ma non più di tanto, fino alla carriera da musicista, inguaribile donnaiolo e perfino pappone. L'autobiografia è esilarante, raccontata con ironia e con degli episodi che hanno perfino del paranormale e che seppur inverosimili fanno sorridere, il tutto immerso nell'atmosfera dell'America del secondo dopo guerra.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati