€ 7.50€ 15.00
    Risparmi: € 7.50 (50%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Paura di volare. Da indagini e testimonianze segrete ecco chi imbroglia sulla nostra sicurezza

Paura di volare. Da indagini e testimonianze segrete ecco chi imbroglia sulla nostra sicurezza

di Nadia Francalacci


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Chiarelettere
  • Collana: Principioattivo
  • Data di Pubblicazione: aprile 2011
  • EAN: 9788861901605
  • ISBN: 8861901603
  • Pagine: 248
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Remainders -50%

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Sembra impossibile. L'aereo è certamente il mezzo più affidabile, eppure accadono tanti incidenti (e noi non lo sappiamo), e troppi speculano sulla nostra sicurezza. Nei cieli e negli aeroporti succede di tutto, ogni giorno, e spesso nessuno controlla. Controllati siamo solo noi quando passiamo al check-in e ci sottoponiamo a inutili verifiche. Le compagnie aeree hanno un solo obiettivo: decollare. Come, lo racconta questo primo libro inchiesta sul vortice di interessi e di truffe che girano intorno al trasporto aereo. Succede che un fotografo con la passione del volo diventi comandante falsificando i documenti e venga scoperto solo dopo 10.000 ore di volo, e come lui molti altri intemerati ottengano il brevetto di pilota saltando esami teorici troppo difficili (anche quello di inglese!). Pezzi di ricambio non certificati e immessi sul mercato da broker squali procurano piccoli o gravi inconvenienti. Ecco il perché di tante avarie, alcune terribili, altre per fortuna senza conseguenze per i passeggeri. E guai ai comandanti troppo scrupolosi che denunciano malfunzionamenti, cattiva manutenzione e orari impossibili. Molti sono stati licenziati. E in tanti ora hanno paura a esporsi. L'autrice ha documentato tutto e ha trovato con fatica testimoni disposti a parlare dopo anni di silenzio e omertà. Eppure la magistratura almeno un'inchiesta l'ha avviata. Qualcosa è venuto fuori. Importante è che chi ha il coraggio di denunciare non rimanga solo.


Gli altri utenti hanno acquistato anche...