€ 8.25€ 16.50
    Risparmi: € 8.25 (50%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le passioni del cervello. Come i peccati sono radicati nella nostra mente e perché sono così seducenti

Le passioni del cervello. Come i peccati sono radicati nella nostra mente e perché sono così seducenti

di Margriet Sitskoorn


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Castelvecchi
  • Collana: Le Polene
  • Traduttore: Santoro D.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2014
  • EAN: 9788868267643
  • ISBN: 8868267640
  • Pagine: 179
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Remainders -50%

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Si può peccare in un'infinità di modi. C'è chi per avidità porta gli altri alla rovina, chi si abbandona all'ira alienandosi da se stesso e dalla società, e poi ci sono coloro che non sanno resistere alle tentazioni del cioccolato o del sesso e in tal modo rovinano il proprio corpo o le loro relazioni affettive. Molto è stato scritto sui sette peccati capitali: dai filosofi ai teologi, dagli psicologi agli scrittori, dai pittori ai cineasti, sono in tanti a essersi interessati ormai da secoli a questi temi. Poco invece si è detto sul rapporto tra i peccati e il cervello. Margriet Sitskoorn ha finalmente colmato questo vuoto con un libro che coniuga rigore scientifico e divulgazione. L'autrice ci guida alla scoperta dei meccanismi attraverso cui i peccati si ancorano saldamente al nostro cervello, spiegando il modo in cui ci guidano, ci fanno inciampare, cadere e perseverare, come siano legati al dolore e al piacere e il modo in cui vengono repressi o si adattano alla nostra vita.