€ 14.72€ 15.50
    Risparmi: € 0.78 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Il partigiano Dartagnan. La lotta di liberazione nei ricordi di un partigiano di San Giovanni in Persiceto

di Alberto Cotti

  • Editore: Maglio Editore
  • Collana: Le braci
  • A cura di: A. Cotti
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2013
  • EAN: 9788897195238
  • ISBN: 8897195237
  • Pagine: 120
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Nonno Alberto ha 21 anni quando viene mandato in Russia con l'Armir, reparto Autocentro. Assiste personalmente ad atti atroci commessi dai nazisti anche nei confronti degli alleati italiani, soprattutto durante la ritirata. L'8 settembre è a Roma, dove aveva ripreso a lavorare come modellista per la produzione bellica; non accetta l'occupazione nazista e partecipa ai combattimenti di Porta San Paolo. Tornato a Persiceto, organizza alcune Sap (Squadra Armata Partigiana) e quindi, ormai sospettato di far parte della resistenza, gli viene imposto l'arruolamento tra i repubblichini di Salò. Alberto allora sceglie la montagna, entra a far parte della divisione Modena (brigata Garibaldi) del comandante Armando e diventa il partigiano Dartagnan. Dartagnan racconta la sua storia in questo libro, un diario autobiografico che raccoglie le considerazioni, le emozioni, i desideri e i sogni di un ragazzo di 23 anni che credeva in un'Italia diversa da quella insegnata dalla scuola fascista, in valori migliori del canto della mitraglia.