€ 11.90€ 14.00
    Risparmi: € 2.10 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le parole rubate. Contro-dizionario per la sinistra

Le parole rubate. Contro-dizionario per la sinistra

di Roberto Gramiccia, Simone Oggionni


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Mimesis
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2018
  • EAN: 9788857545530
  • ISBN: 8857545539
  • Pagine: 180
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il senso comune dominante si impone attraverso l'uso delle parole. Il neoliberismo ha vinto impadronendosi delle parole della sinistra e cambiandone il significato. È una colpa storica della sinistra averglielo permesso. Questo dizionario intende recuperare il senso di alcune di queste parole, per contribuire a ricostruire l'ossatura di un linguaggio contro-egemonico condiviso. In questo senso aspira a essere un agile ma efficace strumento offensivo nella battaglia delle idee contro il pensiero unico. Prefazione di Alberto Olivetti.

Tutti i libri di Roberto Gramiccia