€ 16.15€ 17.00
    Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Il panico quotidiano

di Christian Frascella

  • Editore: Einaudi
  • Collana: I coralli
  • Data di Pubblicazione: aprile 2013
  • EAN: 9788806212438
  • ISBN: 8806212435
  • Pagine: 208
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Il panico quotidiano è un romanzo dello scrittore torinese Christian Frascella. E’ un romanzo che racconta l’angoscia e la paura, le sensazioni che si provano quando veniamo assaliti da queste due chimere della mente, la loro potenza e la forza necessaria per affrontarle. Il protagonista del romanzo sta svolgendo il turno di notte in una fabbrica. All’improvviso viene colto da una crisi di panico. Dal nulla viene assalito da un’ondata di incontrollabile terrore. Sente la paura scorrere su tutto il corpo. Inizia dalla testa e poi scende come una goccia lungo tutto il corpo, è un brivido senza fine che si trasforma in un caldo asfissiante, in una vampata così forte da togliere il respiro. E’ l’inizio di un tormento. Il protagonista, sempre più di frequente, viene sopraffatto da intense crisi di panico. Intanto la sua vita va a rotoli. Tutto attorno a lui sembra sgretolarsi. E’ come se la sua intera esistenza avesse subito una battuta d’arresto, il suo rapporto con Lucia, il lavoro alla catena di montaggio, gli amici. L’incontro fortuito con un uomo anziano, un uomo che faceva l’operaio, sembra rappresentare un’ancora di salvezza. E’ l’inizio di una lunga risalita dal baratro, tra sedute psichiatriche e ricordi che erano stati rimossi dell’infanzia e dell’adolescenza. Il panico quotidiano, di Christian Frascella, è un romanzo in grado di colpire il lettore con sensazioni tanto reali da mettere i brividi.