€ 15.04€ 16.00
    Risparmi: € 0.96 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Pane e tempesta
Pane e tempesta(2015 - brossura)
€ 9.00 € 8.10
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Pane e tempesta

Pane e tempesta

di Stefano Benni


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Data di Pubblicazione: giugno 2009
  • EAN: 9788807017919
  • ISBN: 8807017911
  • Pagine: 248
  • Formato: brossura
Quali sono le ventisette azioni dell'uomo civile? Lo scoprirete a Montelfo, il paese più magico e fantastico del mondo. In un romanzo di sfrenata comicità, Stefano Benni monta un grande circo di creature indimenticabili: il Nonno Stregone, Ispido Manidoro, Trincone Carogna, Sofronia e Rasputin, Archimede detto Archivio, Frida Fon, lo gnomo Kinotto, il beato Inclinato, Simona Bellosguardo, il gargaleone e il cinfalepro, Fen il Fenomeno, Piombino, Raffaele Raffica, Alice, don Pinpon e don Mela, Zito Zeppa, la Jole, Gino Saltasù, il sindaco Velluti, Ottavio Talpa, Bubba Bonazzi, Bum Bum Fattanza, Nestorino e Gandolino, Sibilio Settecanal, Tramutone, la Mannara, Giango, i fratelli Sgomberati, Bingo Caccola e Tamara Colibrì, Maria Sandokan, Adelmo il Cupo, Checca e Caco.

I libri più venduti di Stefano Benni:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Pane e tempesta e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3.1 di 5 su 17 recensioni)

4.0Uno dei migliori libri di Benni, 30-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Questa raccolta di racconti racchiude tutto lo stile tipico di Benni. La lettura è coinvolgente e rilassante, lascio 4 stelle su 5 solo perché personalmente ho preferito Margherita Dolcevita, sempre si Stefano Benni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Niente di che, 11-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Per me questo librto è la conferma che, con la vecchiaia, a Stefano Benni piaccia sempre meno parlare di cose fantastiche e sempre più di morte, distruzione e di "bei vecchi tempi", con amarissima ironia. Molto meglio il libro precedente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0E' lui o non è lui?, 06-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Credo che sia difficile uscire indenne da uno stereotipo ormai consolidato. Questo non è il Benni che ci si aspetta: quello de "Il bar sotto il mare" o di "Stranalandia"...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Pane e tempesta, 02-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Cast metallico e monocorde, umorismo da sorrisi forzati, buon senso da vecchia zia: Benni rifrigge sempre gli stessi avanzi. E ad ogni rifrittura la digestione si fa più laboriosa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Benni non delude mai, 01-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Pane e tempesta ha un po' il sapore dei primi libri di Benni, si piazza a metà strada tra lo spirito bucolico di "Margherita dolcevita" e quello goliardico e amichevole di "Bar sport". Anche se le 27 azioni dell'uomo civile non vengono spiegate e la storia ha quel sapore di già sentito, alla fine si lascia leggere più che volentieri e Benni non delude mai!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Pane e tempesta, 21-10-2010, ritenuta utile da 4 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
L'ultima fatica di Benni torna ancora una volta alla narrazione frammentata dai racconti ispirati al passato senza modernità della vita di campagna in cui lo scrittore vorrebbe tanto tornare. La critica alla società consumistica, alla tv spazzattura che crea illusioni e alla dimenticanza dei valori veri è come sempre presente e come sempre è presentata con tagliente ironia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0non male, 18-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Quest'ultima fatica di Benni cerca di far riassaporare al lettore come un vagheggiato ricordo gli antichi splendori di Bar sport. E' sempre un grande Stefano Benni, sia chiaro, ci sono le sue storie e i suoi personaggi paradossali, una scrittura scorrevole, neologismi e ovviamente dei bambini, ma questo libro manca un pò di incisività.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0che peccato, 27-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non mancano le situazioni divertenti (soprattutto all'inizio del libro) ma la storia di fondo è troppo chiaramente un espendiente messa su solo per la serie di situazioni più o meno ironiche che si colegano ad essa... un peccato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0da leggere, 19-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
il paese dove è ambientata la storia è minacciato dalle ruspe, il bosco destinato a diventare una valle di cemento, il bar un centro commerciale... il libro di Benni è una esilarante critica alla estrema cementificazione del nostro paese, argomento che mi è molto caro, in un mondo dove la personalità genuina cerca di combattere questa desertificazione della terra e dei sentimenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Saltatempo dove sei?, 04-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Le atmosfere ed i temi sono quelli visti in Saltatempo e Bar Sport. Ma siamo ben lontani da questi...
Rimangono tuttavia battute e passaggi umoristici che da soli valgono il prezzo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bello., 25-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il classico Benni, questo libro è molto carino e scorrevole ma devo ammettere di aver preferito "Il bar sotto il mare".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bravo Benni!, 11-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ok, non sarà il miglior romanzo di Benni, ma per me è stata una lettura piacevole. Dopo la delusione de LA GRAMMATICA DI DIO, temevo un altro libro interlocutorio e invece mi sono dovuto ricredere. Bravo Stefano!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Pane e tempesta (17)

Ultimi prodotti visti