• Tutti i testi per la preparazione dell'esame scritto di avvocato

      Le prove scritte dell'esame di avvocato si terranno nei giorni 12, 13 e 14 dicembre 2017. (Vedi il bando di esame di abilitazione all'esercizio della professione di avvocato - sessione 2017,  pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4ª Serie Speciale n. 64 del 25 agosto 2017).
      Le domande dovranno essere presentate, esclusivamente per via telematica, entro il 13 novembre collegandosi al sito internet del Ministero della Giustizia.

      Le prove scritte sono tre. Esse vengono svolte sui temi formulati dal Ministero della giustizia ed hanno per oggetto:
      a) la redazione di un parere motivato, da scegliersi tra due questioni in materia regolata dal codice civile;
      b) la redazione di un parere motivato, da scegliersi tra due questioni in materia regolata dal codice penale;
      c) la redazione di un atto giudiziario che postuli conoscenze di diritto sostanziale e di diritto processuale, su un quesito proposto, in materia scelta dal candidato tra il diritto privato, il diritto penale ed il diritto amministrativo;

      Per lo svolgimento di ogni prova scritta sono assegnate sette ore dal momento della dettatura del tema.

      Le prove scritte presso le sedi indicate nell’art. 1 si terranno alle ore nove antimeridiane nei giorni seguenti:
      12 dicembre 2017: parere motivato in materia regolata dal codice civile
      13 dicembre 2017: parere motivato in materia regolata dal codice penale
      14 dicembre 2017: atto giudiziario in materia di diritto privato o di diritto penale o di diritto amministrativo

      Sono ammessi alla prova orale i candidati che abbiano conseguito, nelle tre prove scritte, un punteggio complessivo di almeno 90 punti e con un punteggio non inferiore a 30 punti per almeno due prove.

      I praticanti avvocati possono far uso, durante le prove, di Codici Commentati con la Giurisprudenza.

    • Codici



    • Atti e Pareri



    • Sussidi per lo studio

Altri prodotti che ti potrebbero interessare: