€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Paesi tuoi

Paesi tuoi

di Cesare Pavese


18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Trama del libro

"Paesi tuoi" segnò l'avvio dell'opera narrativa di Pavese; pubblicato nel 1941, fu una delle prime prove di quel neorealismo di cui tanto si parlerà in seguito. Fece subito rumore, suscitò entusiasmi, scandali, discussioni, stroncature; ma soprattutto rivelò un solido nuovo scrittore. "Il racconto di Pavese è così intimamente mosso e commosso, scrisse allora Pietro Pancrazi che, nel complesso, vince anche la difficoltà dell'arte poetica che si è imposto. Si sente che i personaggi e i paesi del suo dramma gli hanno parlato nel sangue prima ancora che nell'arte. C'è in "Paesi tuoi" un'esigenza umana, e un movimento, un piglio di scrittore serio, che non ingannano."

I libri più venduti di Cesare Pavese

Tutti i libri di Cesare Pavese

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Paesi tuoi acquistano anche La luna e i falò di Cesare Pavese € 11.40
Paesi tuoi
aggiungi
La luna e i falò
aggiungi
€ 20.90

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Paesi tuoi e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4Opera prima di Pavese, 26-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'esordio narrativo di Cesare Pavese. Non sarebbe possibile non leggerlo per comprendere appieno la sua opera, il suo stile, la sua poetica. E' il mondo contadino a farsi protagonista, qui nella sua rappresentazione direi maligna, anche se vera. Romanzo difficile, come si dice 'di formazione' , che con poche pennellate dipinge la violenza e l'amore sfumato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Paesi tuoi, 27-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'esordio narrativo di Cesare Pavese. Intenso, ambientato nelle campagne tanto care all'autore, narra di un mondo strano, chiuso, ospitale ma con rassegnazione, primitivo come la natura di cui e' parte. Violenze domestiche, silenziose, decisive. Un esordio forte, come tutta la produzione seguente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti