€ 2.00
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il paesaggio come bene comune

Il paesaggio come bene comune

di Salvatore Settis


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Riconoscere la priorità del bene comune vuol dire subordinare ad esso ogni interesse del singolo, quando col bene comune sia in contrasto. Su questa visione si imperniò il grande (e ancora irrealizzato) progetto della Costituzione del 1948 per un'Italia giusta, libera e democratica. Quel progetto si esprime al meglio nell'art. 9 della Costituzione, secondo cui "La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione". Il paesaggio è lo specchio più fedele della società che lo produce, che se ne alimenta, che può trarne forza, ma può anche distruggerlo, annientando sé stessa in uno spasimo suicida. Perciò il paesaggio è un banco di prova.

Tutti i libri di Salvatore Settis

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il paesaggio come bene comune acquistano anche Città per un piccolo pianeta di Richard Rogers € 13.17
Il paesaggio come bene comune
aggiungi
Città per un piccolo pianeta
aggiungi
€ 15.17

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Paesaggio, bene assoluto, 29-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Appena 24 paginette ma lucide e acute che racchiudono il senso di una battaglia che prima o poi dovrà animare il senso civico di un popolo che proprio nel suo documento più prezioso, la Costituzione, rivendica l'impegno a tutelare il paesaggio e il patrimonio storico artistico della nazione. Una bella lezione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti