€ 14.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La pace preventiva. Speranze e ragioni in un mondo di conflitti

La pace preventiva. Speranze e ragioni in un mondo di conflitti

di Andrea Riccardi


Fuori catalogo - Non ordinabile

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Partendo dalla realtà della nuova guerra, che riguarda tutti, il libro pone il grande interrogativo sul senso della pace. E soprattutto si chiede se per i cristiani la pace sia semplicemente una richiesta contingente ai fatti attuali, oppure sia una verità che affonda le sue radici nel messaggio cristiano, rappresentando un'esigenza universale. Qual è il ruolo del cristiano in questa realtà di guerra diffusa e generalizzata? Come può concretamente fornire un impegno vero ed importante, distante da ogni velleitarismo, per una convivenza pacifica tra i popoli? Riccardi sviluppa la sua riflessione all'interno di un'analisi storico-politica dell'odierna situazione internazionale e dei fatti salienti del XX secolo, in cui si inserisce anche l'operato della Comunità di Sant'Egidio. Andrea Riccardi è ordinario di Storia contemporanea alla Terza Università di Roma e presidente della Comunità di Sant'Egidio.

Tutti i libri di Andrea Riccardi