€ 33.60€ 35.00
    Risparmi: € 1.40 (4%)
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Ovunque andiamo. Arte, identità, culture in transito-Wherever we go. Art, identity, cultures in transit. Catalogo della mostra vol.14

Ovunque andiamo. Arte, identità, culture in transito-Wherever we go. Art, identity, cultures in transit. Catalogo della mostra vol.14

di H. Hanru, G. Scardi (a cura di)


Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
  • Editore: 5 Continents Editions
  • A cura di: H. Hanru, G. Scardi
  • Traduttori: Buffa C., Evans H., Simonetti C.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2006
  • EAN: 9788874393909
  • ISBN: 8874393903
  • Pagine: 297
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La mostra presenta ventidue artisti di diversa provenienza (dall'Albania al Sudest asiatico, al Medio Oriente), molti dei quali vengono esposti per la prima volta in Italia. Oggi proprio coloro che vivono o hanno vissuto sulla propria pelle l'incontro tra culture differenze, stanno infondendo all'arte nuove energie creative in un rapporto di confronto, di scambio, di travasi e di influssi. Questa mostra parla dunque di identità, intendendo con questo termine qualcosa che non si definisce solo in base alla propria radice geografica ma che è soprattutto prodotto di esperienze e di relazioni; qualcosa che non è fissato una volta per tutte ma che è vivo e mobile; un'identità che resiste alle semplificazioni e alle classificazioni e che non si preoccupa troppo di rivendicare se stessa. La mostra (a Milano fino al 28 gennaio 2007 e a San Francisco dal 4 maggio all'11 agosto 2007) manifesta dunque l'orientamento interculturale che caratterizza molta parte della società e dell'arte del presente, affronta i temi della dislocazione, e della stratificazione culturale, e l'idea di cultura come ambito dotato di vitalità capace di assimilare e integrare continuamente, nella propria forma e nella propria tradizione espressiva, elementi nuovi ed estranei.


Ultimi prodotti visti