€ 16.62€ 17.50
    Risparmi: € 0.88 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Oro, argento e birra. Le Olimpiadi di Londra. I giochi di ieri e di oggi nel Paese che ha inventato lo sport

di Antonio Caprarica

  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: aprile 2012
  • EAN: 9788820051907
  • ISBN: 8820051907
  • Pagine: XII-226
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Per ben tre volte - da quando, nel 1896, si svolsero le prime Olimpiadi dell'età moderna - Londra è stata scelta come sede dei Giochi. E non a caso, sostiene l'anglofilo autore di questo libro. Infatti, se si scorre un elenco delle discipline più popolari e praticate al mondo, si scoprirà, per la maggior parte di esse, una inconfutabile genealogia inglese: baseball e calcio, tennis e ippica nascono nell'Isola; hockey, boxe e polo devono le loro regole ai sudditi di Sua Maestà. Per non parlare dello spirito che contraddistingue la più pura condotta agonistica e che, in tutto il mondo, si definisce con una tipica espressione anglosassone: fair play. Raccontare le edizioni londinesi dei Giochi Olimpici diventa così l'occasione per indagare la storia e le curiosità di questa passione nazionale e per rivivere le emozioni di sfide epocali: il dramma di Dorando Pietri, il garzone emiliano che nel 1908 entrò nella leggenda perdendo di un soffio la maratona ma commuovendo fino alle lacrime la regina Alessandra; la gara di tiro alla fune che, nello stesso anno, provocò quasi una guerra fra inglesi e statunitensi; l'incredibile rimonta dell'olandese Fanny Blankers-Koen che nel 1948, dopo aver vinto tre medaglie d'oro, rischiò di perdere la finale della staffetta attardandosi a fare shopping! Le storie dei trionfi, delle cadute e delle epiche prodezze dei campioni di un tempo si susseguono con il ritmo scattante di una corsa per il podio e arrivano fino alla cronaca dei preparativi...

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Bei anedotti, 20-07-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro racconta con humor e sottile ironia le passate olimpiadi svolte a Londra. Superate le prime pagine un pò noiose sull'origine della passione per lo sport da parte degli inglesi, la parte migliore inizia quando si parla delle olimpiadi moderne sia nei fatti più conosciuti che negli episodi poco noti ma ricchi di fascino e leggenda. Molto carine anche le foto presenti nel libro. Consigliato a chi vuole vedere oltre all'aspetto sportivo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO