€ 14.40€ 18.00
    Risparmi: € 3.60 (20%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 13 ore e 10 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 24 luglio Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
All'origine del diritto. Al tramonto della legge

All'origine del diritto. Al tramonto della legge

di Francesco Cavalla


Disponibilità immediata
  • Editore: Jovene
  • Collana: Abbrivi
  • Data di Pubblicazione: 2011
  • EAN: 9788824320474
  • ISBN: 8824320473
  • Pagine: 228
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

All’origine del diritto. Al tramonto della legge di Francesco Cavalla propone una riflessione profonda e sempre attuale sul diritto. Il diritto ha una sua essenza irrinunciabile? Se si, qual è?
Nella ricerca delle risposte a queste domande, Cavalla suddivide la trattazione in tre parti: nella prima vengono ripresi alcuni temi già affrontati in un precedente lavoro, e richiama quindi l’origine greca del concetto di Principio primo attraverso le parole di Talete, Parmenide, Eraclito, Anassimandro; nella seconda parte, l’autore ripropone alcuni temi già esaminati in occasione di alcuni congressi in merito al diritto come realtà necessaria nel regolare i rapporti umani; nella terza, infine, si sofferma sullo studio del processo di secolarizzazione e sulla discussione in merito al tramonto della legge.
All’origine del diritto. Al tramonto della legge si presenta come un testo utile per stimolare il lettore, lo studente o il giovane giurista a pensare criticamente i principi giuridici, l’ordine comune, e la necessità nel diritto di un Principio comune.
Indice
I. L’origine del pensiero
II. L’origine del diritto
III. Il tramonto della legge. Il diritto dopo la secolarizzazione

Tutti i libri di Francesco Cavalla

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 2 recensioni)

3Interessante, 16-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro chiaro e interessante. Di lettura scorrevole e facile comprensione anche per chi non ha nessuna conoscenza specifica in materia di filosofia. Presenta un filo logico facile da seguire e accompagna nella comprensione e nella riflessione sugli argomenti trattati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Saggio interessante, 27-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Ricostruzione storico-filosofica di alcuni concetti fondanti del diritto. L'autore risale ai primi pensatori pre-platonici e cerca di rispondere alla domanda se esista o meno una essenza irrinunciabile del diritto e, se esiste, quale essa sia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti