€ 8.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Orgoglio e pregiudizio
€ 9.50 € 9.02
Disponibilità immediata
Orgoglio e pregiudizio
€ 13.00 € 11.70
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Orgoglio e pregiudizio

Orgoglio e pregiudizio

di Jane Austen


Prodotto momentaneamente non disponibile

Trama del libro

I Bennet vivono con le cinque figlie a Longbourne, nello Hertfordshire. Charles Bingley, ricco scapolo, va ad abitare vicino a loro con le due sorelle e un amico, Fitzwilliam Darcy. Bingley e Jane, la maggiore delle Bennet, si innamorano; Darcy, attratto dalla seconda, Elisabeth, la offende con il suo comportamento altezzoso. L'avversione aumenta quando le sorelle riescono a separare Charles da Jane. Darcy chiede la mano di Elisabeth, non nascondendo però quanto la cosa costi al suo orgoglio. La ragazza, sdegnata, lo respinge. In un secondo tempo Elisabeth apprende che la sorella Lydia è fuggita con Wickhman. Con l'aiuto di Darcy i fuggiaschi vengono rintracciati e fatti sposare. Infine Darcy e Elisabeth, Bingley e Jane si fidanzano.

Tutti i libri di Jane Austen

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 32 recensioni)

5.0Meraviglioso, 27-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
L'ho adorato: narra una storia emozionante e coinvolgente, quella tra Mr Darcy, che rappresenta l'orgoglio, ed Elizabeth, che nutrirà dei pregiudizi nei suoi confronti. Il tutto è raccontato con una sottile ironia ed uno stile elegante e raffinato. Ho adorato i protagonisti pieni di carattere e il romanzo mi è sembrato scorrevole e pieno di sentimenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Storia d'amore meravigliosa, 10-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia d'amore tra Elizabeth e Darcy è probabilmente la migliore che io abbia mai letto, l'autrice è abilissima nel mostrare i sentimenti più reconditi di ogni personaggio e la loro lotta interiore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Capolavoro imperdibile, 24-02-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Non si può dire nulla di particolare su questo libro che non sia già stato detto mille volte. Si tratta di uno dei migliori libri che abbia mai letto, se non il migliore. Per un aspirante scrittore è come una guida come dare ritmo a una storia, che è una cosa sempre difficile da fare. Una perfetta commedia sociale con un incipit capolavoro, non solo per la critica sociale. I dialoghi sono credibili, naturali e ancora molto più interessanti, spiritosi e articolati di quanto siano quelli delle persone reali. I personaggi sono così ben disegnati, interessanti, e profondi che se ne rimane affascinati sin dalla prima pagina: Elizabeth Bennet è un personaggio affascinante, divertente, con un carattere meraviglioso, e gli altri personaggi non sono da meno. Imperdibile!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Orgoglio e pregiudizio, 05-01-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Consiglio questo libro a tutti quelli che sono in cerca di qualcosa di romantico ma al tempo stesso divertente. La storia di Elizabeth è accattivante e così avvincente da intrattenere il lettore, tanto che si riesce a immedersimarsi in essa, forse anche grazie alla familiarità e quotidianità di alcune situazioni trattate.
Ovviamente, essendo un classico della letteratura inglese, è anche utile leggerlo per avere una certa cultura letteraria e per farsi un'idea più approfondita della cultura in quel secolo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ottimo, 21-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Fantastico. Questo libro è davvero stupendo! Se uno ha già visto il film (versione del 2005) e gli è piaciuto, il libro gli piacerà sicuramente di più. Intanto molte scene del film che sembrano aver poco senso o sembrano essere messe li per caso, trovano una loro spiegazione nelle pagine del libro. Inoltre il finale del libro è decisamente migliore da quello che si vede nel film.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Orgoglio e pregiudizio (32)