€ 38.00€ 40.00
    Risparmi: € 2.00 (5%)
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Gli oracoli degli dèi greci nella «Teosofia di Tubinga». Ediz. critica

Gli oracoli degli dèi greci nella «Teosofia di Tubinga». Ediz. critica

di Lucia Maddalena Tissi


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

'Alessandria, fine del V secolo d.C. La città è centro di dibattiti teologici e filosofici, non sempre pacifici, che vedono partecipi cristiani ed elleni (alias pagani). Dopo la rivolta del pagano Illo (484-488) il patriarca Pietro Mongo stipula un misterioso accordo con il filosofo neoplatonico Ammonio, probabilmente una sorta di tregua tra le due comunità. In tale contesto si inserisce la Teosofia, un'opera indirizzata a dimostrare la consonanza tra filosofia pagana e teologia cristiana secondo un'esigenza sinfonica squisitamente tardoantica. Sopravvissuta in forma di epitome bizantina nel manoscritto Tub. Mb 27, da cui la denominazione Teosofia di Tubinga, questo scritto testimonia un tentativo di risemantizzazione cristiana di testi pagani. Nel presente volume si analizza la parte che riguarda gli oracoli degli dèi greci: le parole di Apollo, Sarapide, Hermes, sono interpretate dall'autore, la cui identità rimane ignota, in senso cristiano. I commenti superstiti svelano un'impostazione neoplatonica, riflesso dell'insegnamento praticato nelle scuole filosofiche cittadine.'

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Gli oracoli degli dèi greci nella «Teosofia di Tubinga». Ediz. critica acquistano anche Storie perdute (III secolo d. C.) di Antonio Baldini € 19.20
Gli oracoli degli dèi greci nella «Teosofia di Tubinga». Ediz. critica
aggiungi
Storie perdute (III secolo d. C.)
aggiungi
€ 57.20