€ 17.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Op-Center. Stato d'assedio
€ 8.40 € 7.90
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Op-Center. Stato d'assedio

Op-Center. Stato d'assedio

di Tom Clancy


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Scala stranieri
  • Traduttore: Zucchetti A.
  • Data di Pubblicazione: 2004
  • EAN: 9788817001465
  • ISBN: 8817001465
  • Pagine: 359
Alcuni soldati di varie nazionalità che appartengono a una forza di pace dell'ONU si abbandonano ad attività criminali, spinti da un'insaziabile avidità. Quando il loro mandato finisce, si trasformano in un vero gruppo terroristico e danno corso a un'azione che attirerà l'attenzione di tutto il mondo e consentirà loro di chiedere un riscatto da cento milioni di dollari: assaltano il Palazzo di Vetro a New York e prendono in ostaggio diplomatici e partecipanti a un ricevimento. Tra questi c'è la figlia adolescente di Paul Hood, il capo di Op-Center che aveva deciso di godersi la meritata pensione. Ancora una volta toccherà a Hood e alle tecnologie e al coraggio degli uomini di Op-Center combattere contro le forze oscure del terrore.

Note su Tom Clancy

Thomas Leo Clancy Jr, più noto semplicemente come Tom Clancy, è nato a Baltimora, negli Stati Uniti, il 12 aprile del 1947. Fin da piccolo nutre una forte passione per il mondo militare, tanto che ha provato ad arruolarsi per tentare la carriera nell’esercito degli Stati Uniti, ma è stato scartato a causa dei suoi significativi problemi di vista. Alla John Hopkins University di Baltimora ha servito nel ROTC (Reserve Officers' Training Corps), il programma dell’esercito statunitense destinato all’addestramento degli studenti. Pur avendo già manifestato un talento naturale per la scrittura, Tom Clancy ha iniziato a lavorare come assicuratore. All’età di 29 anni, mentre ascoltava la radio, ha avuto modo di sentire una notizia che gli ha cambiato la vita. Si trattava del tentativo di diserzione da parte di una nave battente bandiera sovietica. Da questa notizia Tom Clancy ha preso ispirazione per il suo primo romanzo, dal titolo “La grande fuga dell’ottobre rosso”, del 1984. Il libro, è in breve divenuto un grande successo anche grazie alla sua trasposizione cinematografica nel film “Caccia a Ottobre Rosso”, interpretato da Sean Connery e Alec Baldwin. Questo è il primo romanzo dove appare Jack Ryan, il protagonista di numerosi altri romanzi di spionaggio proposti dall’autore. Le sue opere sono spesso di fantapolitica e di spionaggio. Sposato con Wanda, che per Natale gli ha regalato un carro armato Sherman, ha avuto con la donna quattro figli, ma i due hanno divorziato nel 1988. Tom Clancy è considerato, assieme a Craig Thomas e a Michael Crichton, il fondatore del genere letterario techno-thriller.