€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Onde

Onde

di Eduard von Keyserling


  • Editore: Marcos y Marcos
  • Collana: Le foglie
  • Traduttore: Banchelli E.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2005
  • EAN: 9788871684253
  • ISBN: 8871684257
  • Pagine: 205
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Una spiaggia sul Mar Baltico, in un'estate di fine ottocento. Gli occhi di tutti sono puntati sulla coppia più scandalosa del momento. Doralice, giovane moglie di un vecchio conte, ha lasciato il magnifico castello del marito per fuggire con il pittore assunto per farle il ritratto. La fuga romantica di notte, il viaggio per l'Europa di locanda in locanda, senz'altro desiderio che restare soli, sono ormai alle spalle. Hans e Doralice sono arrivati al punto in cui tocca confrontarsi con la normalità, con la vita quotidiana. E mentre Hans si rallegra all'idea di un'esistenza semplice, in una casa piccola ma accogliente, senza lussi ma piena di piccole gioie, in Doralice nasce l'inquietudine...

I libri più venduti di Eduard von Keyserling

Tutti i libri di Eduard von Keyserling

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Onde acquistano anche La casa delle conchiglie di Ivo Torello € 14.36
Onde
aggiungi
La casa delle conchiglie
aggiungi
€ 22.86

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Onde e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Onde., 08-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un' opera deliziosa di Eduard von Keyserling, aristocratico lettone di fine XIX secolo.
Il cuore del romanzo è il mare, con la sua grandezza e la sua bellezza, la sua potenza e il suo fascino, ma soprattutto le sue onde che rimandano al gioco della seduzione, che appaga, ma travolge, che dona energia e speranza, ma porta con sè dolore e disperazione. Protagonista assoluta è Doralice, giovane splendida moglie del pittore Hans, con cui è fuggita dal precedente matrimonio. Su di una spiaggia del mar Baltico, in cui si ritrovano i vari personaggi del libro, è proprio Doralice il demone tentatore e trasgressivo che mina la stabilità dei rapporti sentimentali di giovani e non, uomini e donne. I personaggi si rincorrono tra passioni ed ipocrisie, ma infine è sempre lei a catalizzare le pulsioni del desiderio di tutti, in un balletto di voci ed esperienze sempre al confine tra la sincerità e il compromesso con se stessi e con gli altri. Un inno alla vita, nella sua lotta continua tra la voglia di lasciarsi rapire dalle passioni e la consapevolezza di doversi fermare un attimo prima...non sempre però, perchè quando il desiderio urla...:" Si pensa, si vuole una sola cosa e con una tale intensità che ci si meraviglia che il traguardo stesso non ci venga incontro".
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti