€ 13.60€ 16.00
    Risparmi: € 2.40 (15%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Oliver Stone intervista Vladimir Putin

Oliver Stone intervista Vladimir Putin

di Oliver Stone, Vladimir Putin


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Marsilio
  • Collana: Ancora
  • Traduttori: Angelotti N., Rossi D. M.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2018
  • EAN: 9788831728454
  • ISBN: 8831728458
  • Pagine: 336
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Gruppo Feltrinelli

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Oliver Stone, il regista premio Oscar che ha raccontato il potere in tutte le sue forme, realizza un'intervista eccezionale a Vladimir Putin per un documentario trasmesso e discusso in tutto il mondo. Questo libro propone i dialoghi attraverso cui si snoda il confronto tra i due, compresi molti materiali esclusi dal film in fase di montaggio. In un affresco che va dal dopoguerra a Trump, dalla crisi dell'URSS fino alle guerre in Ucraina e Siria degli ultimi anni, Stone firma un documento controverso e fuori dagli schemi, indispensabile per comprendere un protagonista assoluto del nostro tempo e scoprire, dalla sua viva voce, come Vladimir Putin guarda a sé, alla Russia e al mondo intero.
Vladimir Putin si racconta per la prima volta senza filtri in un’intervista che è già un caso planetario. Il premio Oscar Oliver Stone vola a Mosca, destinazione Cremlino. È successo più volte, nell’arco di due anni e fino al febbraio 2017, con lo scopo di realizzare uno storico documentario trasmesso in tutto il mondo e che, in Italia, sulle reti Rai, andrà in onda a settembre 2017. Il libro riporta integralmente i dialoghi tra i due protagonisti, compreso quanto non è stato incluso nel documentario. Putin racconta in prima persona l’infanzia sotto il comunismo e del fratello morto nell’assedio di Leningrado, dell’umile famiglia di origine, ma anche del KGB, dell’ascesa al potere e dei rapporti con gli Usa e i suoi presidenti. Stone lo incalza sugli scandali che lo hanno coinvolto, chiede conto del conflitto ucraino, di quello siriano, del «Russia gate» che sta facendo tremare l’inquilino della Casa Bianca. Il dialogo è fitto, a volte serrato, a volte più rilassato, e l’intervista diventa un’occasione unica per scoprire, dalla sua viva voce, come Vladimir Putin guarda al suo ruolo, a quello della Russia e al mondo intero.


Ultimi prodotti visti