€ 7.52€ 8.00
    Risparmi: € 0.48 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Ogni giorno, ogni ora

Ogni giorno, ogni ora

di Natasa Dragnic


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Primi anni sessanta a Makarska, piccola cittadina di mare in Croazia. Luka, cinque anni, vede arrivare la nuova compagna di scuola. I capelli neri, lunghi e ondulati. Una borsa a righe bianche e blu. Il sorriso aperto. Non riesce a staccarle gli occhi di dosso. Intanto Dora varca speranzosa la soglia della classe e si guarda attorno. Un bimbo grande la osserva: è il suo principe, ne è sicura. Da quel momento Dora e Luka diventano inseparabili. Non esistono altri bambini, amici, passatempi. Solo una distesa infinita di giorni trascorsi insieme sul loro scoglio a osservare le nuvole, a parlare e sognare. Finché, un settembre, la famiglia di Dora si trasferisce in Francia e l'idillio si spezza. Sedici anni dopo, il destino regala a Dora e Luka un'altra chance: inaspettatamente si incontrano a Parigi. Sono cresciuti, ma nulla è cambiato e il loro amore ora diventa adulto, carnale, assoluto. Eppure qualcosa spinge Luka a fuggire... Dalla Croazia alla Francia, dal porto di Makarska ai teatri di Parigi, con una scrittura ipnotica e potente Natasa Dragnic´ racconta la storia d'amore fuori dal tempo di due anime indissolubilmente legate. Una passione fatta di baci che sanno di acqua salata. Di respiri, luci, colori. Di addii e ricongiungimenti. Una storia unica eppure universale, semplice e travolgente come le parole con cui è narrata.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 12 recensioni)

2Niente di speciale , 15-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Penso che per lasciarsi travolgere da certi libri ci voglia la perfetta predisposizione e l'adeguato stato d'animo. Probabilmente il mio non era ben disposto in tal proposito nel momento in cui mi sono dedicata alla lettura di questo romanzo. Dunque non l'ho apprezzato. La trama di fondo non è male e, per tal motivo, tenterò più avanti una seconda lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Molto bello, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bel romanzo che parla di una storia d'amore, in particolare il primo amore, quello che, dicono, non si scorda mai. Un libro molto particolare, non banale e molto appassionante. Molto bella l'idea dell'intrecciare i pensieri dei due protagonisti, ti fa capire e ti coinvolge meglio nella storia. Un libro che consiglio a tutti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Insomma, 15-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo è scritto bene, ma è troppo struggente, troppo irreale. La Dragnic ha provato a scrivere una storia d'amore diversa dal solito pur contenendo gli stessi elementi comuni a molte altre storie, però a mio avviso non è riuscita a convincere completamente. Troppo poco il carisma presente in questi due personaggi, che spesso tendono ad autoflagellarsi con complessi emotivi inutili. Si dimentica in fretta, ma si legge con il contagocce.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Il primo grande amore, 27-01-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il tema principale del libro è l'amore, il primo amore. Luka e Dora si incontrano all'asilo e subito diventano amici. Si separano, per poi rincontrarsi già grandi, ma la loro passione non è morta, anzi. Una sorta di amore inseguito, un amore che va oltre il tempo, un amore non da favola con un lieto fine, ma un amore da affrontare giorno dopo giorno con le dovute conseguenze. Un bellissimo romanzo, non banale e non scontato, mi è piaciuto molto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Amaro come veleno, 13-09-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro strano, per certi versi astratto e molto lontano dalla realtà. L'impressione che ho avuto leggendolo è che i personaggi non siano reali, ma anime imprigionate dentro marionette, involucri vuoti che volano via per un soffio. Dora e Luka si separano e si avvicinano senza precise decisioni, come continue fruste sul cuore che non portano a nulla, se non all'autodistruzione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Ogni giorno, ogni ora (12)


Ultimi prodotti visti