€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

L' occhio dello zar
L' occhio dello zar(2010 - brossura)
€ 18.50 € 15.72
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' occhio dello zar

L' occhio dello zar

di Sam Eastland


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Pekkala un tempo era conosciuto come l'Occhio di smeraldo: il più famoso detective di tutta la Russia, il braccio destro dello zar, l'uomo a cui l'ultimo dei Romanov aveva affidato la sicurezza della sua famiglia e di tutto il paese. Ora, dopo la Rivoluzione, è solo il prigioniero 4745-P nel campo di lavoro della Siberia, dove è riuscito a sopravvivere per nove anni, e per il resto del mondo è un uomo morto e sepolto. Ma una possibilità di salvezza si presenta quando è Stalin stesso a convocarlo per chiedere il suo aiuto per risolvere un mistero che dura dal 1918. Lo zar e la sua famiglia non sono stati fucilati dai rivoluzionari come afferma la propaganda del partito: qualcuno li ha liberati o eliminati all'insaputa dei bolscevichi. La missione di Pekkala è scoprire che cosa sia successo davvero ai Romanov e trovare il loro tesoro scomparso. Il suo premio è la libertà per sé e la donna che ama. Il prezzo del fallimento è la morte. Ambientato nella Russia brutale e paranoica del periodo stalinista, "L'occhio dello zar" è il primo romanzo della serie che seguirà le avventure di Pekkala fino allo scoppio della Seconda guerra mondiale.

Voto medio del prodotto:  1 (1 di 5 su 3 recensioni)

1L'occhio dello zar, 08-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Orrendo, davvero pessimo questo autore, mi ha deluso non poco. Piattissimo, noioso, del tutto privo di uno svolgimento e di plausibilità, un protagonista sfigato ed insignificante come pochi, che non si capisce proprio come facesse ad essere un investigatore tanto potente, e poi cosa facesse davvero, più che farsi coccolare dallo zar non si sa, un'ambientazione di rara banalità, una vicenda completamente priva di interesse. Sono tutti buoni, anche i cattivi, o meglio, sono tutti scialbi. Probabilmente l'autore vuole vendere i diritti anche in russia, così lo zar non è che un anziano inoffensivo signore travolto dagli eventi, e Stalin, beh anche lui non ha niente di temibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Non mi è piaciuto, 10-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro a mio avviso decisamente al di sotto delle aspettative sia per ritmo narrativo troppo lento che per un protagonista che non mi ha per niente convinto. La lettura dicevo viene portata avanti con una certa fatica e si riesce arrivare al termine grazie ad un numero di pagine contenuto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Delusione totale!, 09-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che non mantiene per nulla le aspettative. Niente di originale né presenza di alcun colpo di scena, sostanzialmente piatto come il suo protagonista Pekkala. Sicuramente non leggerò le future avventure che come preannunciato saranno pubblicate in seguito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti