€ 14.70€ 15.00
    Risparmi: € 0.30 (2%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Le nuove responsabilità in ambito sanitario dopo la legge Gelli-Bianco

Le nuove responsabilità in ambito sanitario dopo la legge Gelli-Bianco

di C. Cupelli, C. Franchini (a cura di)


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il volume raccoglie una serie di saggi di carattere multidisciplinare a commento della legge 8 marzo 2017, n. 24, in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie.
Si tratta di un provvedimento legislativo di estrema importanza, che porta a compimento, a poco più di quattro anni dal precedente intervento legislativo (la legge 189/2012, c.d. legge Balduzzi), il percorso di riforma delle responsabilità degli operatori sanitari, incidendo – con l’obiettivo di contrastare il fenomeno della c.d. medicina difensiva e di realizzare una piena tutela del diritto costituzionale alla salute – su vari temi: sicurezza delle cure e gestione del rischio sanitario; responsabilità civile, penale e contabile dell’esercente la professione medica e della struttura sanitaria pubblica o privata; modalità e caratteristiche dei relativi procedimenti giudiziari; obbligo di assicurazione e istituzione del Fondo di garanzia per i soggetti danneggiati.
Gli autori sono esponenti della classe medica, della gestione sanitaria, della magistratura, dell’avvocatura e della dottrina e affrontano, nell’ambito delle rispettive competenze, punti di forza e problemi del nuovo impianto normativo, in un serrato confronto fra teora e prassi, che tiene conto dei primi interventi della giurisprudenza e delle storiche criticità del tema.


Ultimi prodotti visti