€ 10.20€ 12.00
    Risparmi: € 1.80 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La nube purpurea

La nube purpurea

di Matthew Phipps Shiel


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Gli Adelphi
  • Edizione: 4
  • Traduttore: Wilcock J. R.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 1991
  • EAN: 9788845908040
  • ISBN: 8845908046
  • Pagine: XXV-338

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La nube purpurea e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 5 recensioni)

4Sorprendentemente visionario , 04-04-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Di una modernità impressionante. Una sorta di distopia inserita nella cornice narrativa di una visione ambientata in un imprecisato futuro. Il genere umano si macchia di tracotanza ed è punito, e un uomo, L'Uomo, diviene il signore incontrastato, ma può davvero restarlo senza altra responsabilità?
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Una perla, 09-12-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Ringrazio questo sito e le recensioni dei lettori che mi permettono di prendere spunti preziosi e di scoprire autori e titoli finora a me sconosciuti. E' il caso di questo libro, scritto oltre un secolo fa, che mi ha conquistata e stupita. Un libro "matto e rapinoso" lo definisce Manganelli in quarta di copertina e non trovo parole migliori per definirlo. Forse uno dei precursori del genere apocalittico, descrive la condizione di un uomo che rimane solo sulla terra dopo un'avvelenamento globale dovuto ad una nube purpurea. Straordinaria intuizione visionaria, libro attualissimo, dolente e delirante. La natura che si riappropria della terra ispira angoscia e senso del sublime insieme. E nella esperienza dell'amore l'uomo ritrova la non scontata forza che da milioni di anni lo spinge a perpetuare se stesso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4La nube purpurea, 26-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro di fantascienza datato 1901. Eppure non puà che rivaleggiare con i libri moderni, basti pensare a Io sono leggenda. Adam si trova ad essere l'unico sopravvissuto ad una catastofe che ha portato all'estinzione dell'intero genere umano: una nube purpurea. La sua reazione è del tutto inimmaginabile, quasi folle, un'ondata di distruzione e di avventura che lo coinvolgono totalmente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5La nube purpure, 11-11-2010, ritenuta utile da 4 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo questo libro apocalittico. Mai scontato, mai banale, ti cattura e ti fa vivere i sentimenti contrastanti del protagonista. Ha ispirato diversi romanzi e anche film. Una curiosità: lo leggemmo a distanza di pochi mesi mia madre, mia sorella ed io e tutte e tre ci ricordiamo un finale diverso, chi ci ha visto la speranza chi la disperazione massima.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Fantascienza primordiale., 16-10-2010, ritenuta utile da 8 utenti su 8
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro fantastico, il migliore nel suo genere se si pensa che ha più di 100 anni. Un' uomo solo sulla terra a causa di una nube. Una tematica ripresa più volte, dopo Shiel. Inquietante, paranoico, terribilmente moderno. Per gli amanti della fantascienza questo libro non può mancare sulla libreria.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti