€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Le notti bianche
€ 11.40 € 12.00
Disponibilità immediata
Le notti bianche
€ 3.50
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Le notti bianche

Le notti bianche

di Fëdor Dostoevskij


  • Editore: Edizioni Theoria
  • Collana: Futuro anteriore
  • Traduttore: Tardino S.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2019
  • EAN: 9788899997762
  • ISBN: 8899997764
  • Pagine: 91
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Un giovane sognatore, completamente immerso in un mondo dominato da sentimenti e fantasie, ha il suo primo contatto con la realtà quando, durante una delle sue solitarie passeggiate estive, s'imbatte in una ragazza in lacrime. La sconosciuta diventerà per lui un'ancora verso il mondo reale, fatto di attese, speranze e disillusioni. La città di San Pietroburgo è lo sfondo in cui, nel corso di quattro notti, i due protagonisti di questo breve racconto si confidano le storie delle loro vite. Il risveglio dell'ultimo mattino porterà con sé un dubbio sottile, invitando il lettore a riflettere sul labile confine tra sogno e realtà.

Tutti i libri di Fëdor Dostoevskij

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Le notti bianche acquistano anche Le notti d'ottobre di Gérard de Nerval € 9.02
Le notti bianche
aggiungi
Le notti d'ottobre
aggiungi
€ 18.52

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Le notti bianche e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 27 recensioni)

5Per iniziare Dostoevskij, 28-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
"Le notti bianche" è un modo unico di avvicinarsi ad un autore come Dostoevskij, se vi spaventano le dimensioni dei suoi capolavori come "Delitto e Castigo" o "I fratelli Karamazov". Poche pagine che vi sconvolgono completamente, un sogno durato quattro notti che svanisce al mattino, ma che lascia solchi profondi nell'animo dei due protagonisti. Classico russo corto, ma bellissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un grande classico, 23-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo interessante, che racconta di come un sognatore incontra una donna durante una delle sue passeggiate notturne e tra i due si instaura un rapporto particolare; il ritorno dell'amato della donna alla fine del romanzo porterà il sognatore a rinchiudersi nella solitudine dei suoi sogni, contribuendo a definire la tematica del contrasto tra sogno e realtà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Indescrivibile, 20-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo russo struggente. È un testo in cui sono presenti amore e illusione. Il lettore è portato a chiedersi: l'uomo può ignorare le illusioni della mente? Quest'interrogativo pervade tutta la storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Il sognatore si confronta con la realtà, 16-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
È possibile innamorarsi in una notte, coltivare questo sentimento per un paio di incontri rimanendo indissolubilmente legati all'altra persona e rimanere feriti perché si è amato una persona che sta già pensando ad un altro. C'è un che di tristemente masochistico nel destino del povero sognatore che, troppo preso dalle sue fantasticherie, non è in grado di agire nella vita reale. Vive nel suo mondo migliaia di scelte e di emozioni, ma nessuna di esse è reale finché l'incontro con quella donna apre le porte alla possibilità di avvicinarsi ad un sentimento tangibile. Questo è il paradigma di chi crea nella propria mente aspettative talmente tanto grandi da non essere in grado di tradurle in fatti, rimanendo relegato in una vita arida e solitaria, mentre quella della mente fiorisce ad ogni stimolo. Ogni sognatore può facilmente immedesimarsi nel protagonista e vedere come effettivamente la condizione descritta nell'opera sia l'esatta trasposizione della propria esistenza. Opera introspettiva, che spinge alla riflessione. Un piacevole viaggio nella mente di un sognatore, per capirlo e capirsi meglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Le notti bianche, 28-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo racconto di Dostoevskij, uno dei maestri della letteratura russa, è davvero coinvolgente. Il lettore si appassiona di pagina in pagina, immedesimandosi nel racconto che risulta essere attuale poiché i sentimenti dell'uomo non hanno tempo e spazio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Le notti bianche (27)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti