€ 18.33€ 19.50
    Risparmi: € 1.17 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La notte di Roma

La notte di Roma

di Carlo Bonini, Giancarlo De Cataldo


Descrizione del libro

Brucia la città, bruciano le passioni. Nella notte di Roma, non c'è misericordia per nessuno. Dove è Suburra, comincia la notte di Roma. Il giovane Sebastiano ci prova, a reggere le fila di un regno del crimine. Ma se il re è lontano, gli incidenti capitano. E il Samurai è molto lontano. Chiara ci prova, a ben governare. Ma se il cuore è troppo scoperto, magari ti innamori di chi nemmeno vorresti guardare in faccia. E gli incidenti capitano. Adriano Polimeni ci prova, con un monsignore di buona volontà, a guardare in faccia il pericolo. Troppo da vicino, forse. Si accende la guerra che tutti vedono, continua quella che non vede nessuno, la più feroce. La lotta stavolta è per salvare l'anima.
Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo firmano un nuovo romanzo, I giorni della misericordia La nuova suburra, un salto nelle matrici più oscure dell’animo umano. Roma è ancora una volta lo scenario privilegiato, città che ha visto assedi, imperatori e brutture e che ai nostri giorni si appresta ad ospitare il Giubileo. Samurai, il capo dei capi, un uomo dal volto misterioso che ha saputo riciclarsi e diventare il punto di riferimento di nuove mafie, si appresta ad assaltare il tempio e a farne scempio. Neonazista dal forte cipiglio carismatico, è un uomo da clan, uno che ha attraversato la criminalità negli anni e che si prepara nuovamente a colpire. Dietro di lui, nell’ombra, si muove il suo discepolo, Sebastiano Laurenti, legato ad una donna potente, l’onorevole Chiara Visone. Grazie a lei e al legame d’amore che unisce il mafioso con la politica, nuovi apocalittici scenari di intrecci e di malavita sono pronti a infiammare la Roma del Giubileo. Il sindaco della Capitale è incredibilmente troppo onesto per far fronte al clan di affaristi e malavitosi, ma allora ci sarà davvero un colpo di stato e un sovvertimento dei poteri o c’è ancora uno spiraglio di salvezza. Bonini e De Cataldo ce la fanno intravedere in un giovane prete dalle idee rivoluzionarie e pronto a grandi battaglie e in un politico della maggioranza, onesto e incorruttibile, di vecchia ideologia. In I giorni della misericordia Roma sembra così spaccata in due, costretta a compiere una scelta che da secoli o forse millenni pesa sulla sua testa: quella tra l’onestà e il malaffare.

Tutti i libri di Carlo Bonini

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La notte di Roma e condividi la tua opinione con altri utenti.


Ultimi prodotti visti