€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Nonsolomamma. Diario di una mamma elastica con due hobbit, un marito part-time e un lavoro a tempo pieno

Nonsolomamma. Diario di una mamma elastica con due hobbit, un marito part-time e un lavoro a tempo pieno

di Claudia Elasti De Lillo


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: TEA
  • Collana: Laughing out loud
  • Data di Pubblicazione: settembre 2008
  • EAN: 9788850217236
  • ISBN: 8850217234
  • Pagine: 269
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Lei fa la giornalista finanziaria. Ha due hobbit di sesso maschile. Il più grande ha quattro anni, ama le donne, il cioccolato e "Il Signore degli Anelli". Da grande farà il cavaliere Jedi. Il più piccolo ama le papere e le scarpe. Ha gli occhi tondi, come il protagonista di un fumetto giapponese. Nei suoi quasi due anni di vita ha detto "sì" una volta sola e se n'è subito pentito. Lei ha un marito part-time, barese e comunista, che passa buona parte del suo tempo a Londra dove lavora e dove probabilmente ha una vita parallela con un'altra moglie e altri figli, inglesi. Insieme a loro c'è spesso Valentina Diolabenedica, la baby sitter degli hobbit, la persona più importante dell'elasti-vita. Abitano a Felicity Place. Intorno a loro c'è Milano, ma i residenti di questo bizzarro posto tra le magnolie sono convinti di vivere in un ridente sobborgo americano e crescono i figli a Coca-Cola con ghiaccio, tacchino ripieno e pop corn cotti nel microonde. Lei ha i piedi per terra, i capelli a carciofo e un cronico senso di colpa. Ha giornate complicate e notti impegnative. Non si veste da strafiga perché sta scomoda, non si trucca perché non ne ha il tempo, non si mette la crema idratante perché se ne dimentica. Se per sbaglio chiude gli occhi, crolla addormentata. Lei è un'elasti-mamma, nel bene e nel male.

I libri più venduti di Claudia Elasti De Lillo

Tutti i libri di Claudia Elasti De Lillo

Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 4 recensioni)

4Divertente, 03-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Veramente un libro molto divertente con le avventure di questa mamma. Madre di due figli e con un marito che sta con lei solo parzialmente è al centro delle vicende di questo libro. Scrittura piacevole e il ritmo incalzante hanno generato un libro davvero esilarante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3MITICA, 25-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non si può non amare questa autrice, mamma, moglie, giornalista. Il suo modo di scrivere è scorrevole. Racconta scorci della sua vita quotidiana, delle difficoltà di una mamma-lavoratrice con una nota ironica davvero unica nel suo genere. Tuttavia, per chi legge il blog non ci sono molte parti inedite.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Imperdibile, 27-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Sei una mamma che lavora? Vuoi capire come si faccia ad essere mamma, moglie, giornalista, casalinga e, qualche volta, donna? Claudia De Lillo riesce a sintetizzare in episodi spassosi la vera vita di una mamma lavoratrice. E condividere il famoso "mal comune" dà, con lei, un certo gaudio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Elasti-mamme di tutto il mondo, unitevi!, 13-09-2008, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Lei è una giornalista finanziaria. Ha due hobbit di sesso maschile. Il più grande ha quattro anni, ama le donne, il cioccolato e Il Signore Degli Anelli. Da grande farà il cavliere Jedi. Il più piccolo ama le papere e le scarpe. Ha gli occhi tondi, come il protagonista di un fumetto giapponese. Nei suoi quasi due anni di vita ha detto "si" una volta sola e se n'è subito pentito. Lei ha un marito part-time, barese e comunista, che passa buona parte del suo tempo a Londra dove lavora e dove probabilmente ha una vita parallela con un'altra moglie e altri figli, inglesi. Insieme a loro c'è spesso Valentina Diolabenedica, la baby-sitter degli hobbit, la persona più importante dell'elasti-vita. Abitano a Felicity Place. Intorno a loro c'è Milano, ma i residenti di questo bizzarro posto tra le magnolie sono convinti di vivere in un ridente sobborgo americano e crescono i figli a Coca-Cola con ghiaccio, tacchino ripieno e pop corn cotti nel microonde. Lei ha i piedi per terra, i capelli a carciofo e un cronico senso di colpa. Ha giornate complicate e notti impegnative. Non si veste da strafiga perchè sta scomoda, non si trucca perchè non ne ha il tempo, non si mette la crema idratante perchè se ne dimentica. Se per sbaglio chiude gli occhi, crolla addormentata. Lei è un elasti-mamma, nel bene e nel male.
Ritieni utile questa recensione? SI NO