€ 10.20€ 12.00
    Risparmi: € 1.80 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibile dal 25 febbraio 2020
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

Non c'è più tempo. Come reagire agli allarmi ambientali
€ 15.30 € 18.00
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Non c'è più tempo. Come reagire agli allarmi ambientali

Non c'è più tempo. Come reagire agli allarmi ambientali

di Luca Mercalli


Descrizione del libro

Lo dicono da tempo gli scienziati e da un po' anche le istituzioni. Ora lo dicono soprattutto gli studenti come Greta Thunberg, che stanno finalmente portando alla ribalta della politica mondiale la catastrofe ecologica imminente: siamo un pezzo di natura, e se la natura si degrada anche noi facciamo la stessa fine. Tanto piú in un'epoca di riscaldamento globale come la nostra che, inducendo fenomeni meteorologici estremi, minaccia il benessere dei nostri figli e nipoti. Eppure ci sono molti modi per risparmiare energia evitando di aggravare l'inquinamento atmosferico o per non sprecare inutilmente le risorse naturali che scarseggiano mettendo a rischio il futuro. Mercalli lo dice e lo scrive da oltre vent'anni, ma non c'è piú tempo, e questo libro spiega bene perché. LUCA MERCALLI (Torino, 1966) ha studiato Scienze agrarie all'Università di Torino e Scienze della montagna all'Université de Savoie. Presiede la Società meteorologica italiana, associazione costituita nel 1865. Ha fondato la rivista «Nimbus», ha pubblicato lavori scientifici su clima e ghiacciai alpini e oltre 2500 articoli divulgativi su «la Repubblica», «La Stampa», «il Fatto Quotidiano», ha tenuto oltre 2200 conferenze e collaborato a programmi televisivi Rai ( Che tempo che fa , Scala Mercalli ) e Radio Televisione Svizzera Italiana. Insegna Sostenibilità ambientale all'Università di Torino (SSST) e la pratica in prima persona. Tra i suoi libri: Filosofia delle nuvole (Rizzoli 2008), Che tempo che farà (Rizzoli 2009), Viaggi nel tempo che fa (Einaudi 2010), Prepariamoci (Chiarelettere 2011), Il mio orto tra cielo e terra (Aboca 2016), Uffa che caldo! (Mondadori Electa 2018) e Il clima che cambia (Rizzoli 2019). Perché i giovani stanno scendendo in piazza per il clima?

Tutti i libri di Luca Mercalli


Ultimi prodotti visti