€ 11.52€ 12.00
    Risparmi: € 0.48 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Non pensavo che la vita fosse così lunga. Gloria e tragedia di Tiberio Mitri

Non pensavo che la vita fosse così lunga. Gloria e tragedia di Tiberio Mitri

di Aureliano Amadei, Alessandro Falcone, G. Piero Palombini


Descrizione del libro

Dai locali di lusso di New York a una roulotte in periferia, dalla luminosa Trieste del dopoguerra alla cella di una prigione, dai campi di sterminio tedeschi alla Cinecittà della "Dolce vita". In una giostra continua, la vita di Tiberio Mitri, uno dei più grandi pugili italiani, ripercorsa attraverso le tante tappe che l'hanno segnata: l'infanzia difficile, la scoperta della boxe, la guerra, il matrimonio da sogno con Miss Italia e la popolarità in Europa e negli USA, il crollo, la rinascita nel mondo dello spettacolo. Sullo sfondo, tra gloria e solitudine, le burrascose relazioni sentimentali, la carriera di attore tra cinema, fotoromanzi e televisione, la droga e i drammi personali che hanno segnato l'esistenza di uno dei personaggi più popolari dell'immediato dopoguerra. (Prefazione di Nino Benvenuti)