€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il nome della rosa
Il nome della rosa(2018 - brossura)
€ 15.00 € 12.75
Disponibilità immediata solo 2 pz.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il nome della rosa

Il nome della rosa

di Umberto Eco


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: I grandi tascabili
  • Data di Pubblicazione: novembre 2014
  • EAN: 9788845278655
  • ISBN: 8845278654
  • Pagine: 618
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788845207051, 9788845210662, 9788845214219, 9788845246340, 9788845273483, 9788846200020

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Ultima settimana del novembre 1327. Il novizio Adso da Melk accompagna in un'abbazia dell'alta Italia frate Guglielmo da Baskerville, incaricato di una sottile e imprecisa missione diplomatica. Ex inquisitore, amico di Guglielmo di Occam e di Marsilio da Padova, frate Guglielmo si trova a dover dipanare una serie di misteriosi delitti (sette in sette giorni, perpetrati nel chiuso della cinta abbaziale) che insanguinano una biblioteca labirintica e inaccessibile. Per risolvere il caso, Guglielmo dovrà decifrare indizi di ogni genere, dal comportamento dei santi a quello degli eretici, dalle scritture negromantiche al linguaggio delle erbe, da manoscritti in lingue ignote alle mosse diplomatiche degli uomini di potere. La soluzione arriverà, forse troppo tardi, in termini di giorni, forse troppo presto, in termini di secoli.

Tutti i libri di Umberto Eco

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il nome della rosa acquistano anche Il pendolo di Foucault di Umberto Eco € 12.22
Il nome della rosa
aggiungi
Il pendolo di Foucault
aggiungi
€ 25.38

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 5 recensioni)

5Un classico immortale , 28-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Non fatevi ingannare da chi vi presenta questo libro come un romanzo noioso e "pesante", che obbligano a leggere per lo più gli insegnanti di lettere di studenti di liceo. In realtà chi ama la letteratura italiana sin dalle sue origini non può non leggerlo ed apprezzarlo. Un romanzo storico di livello elevato, con una storia ambientata in epoca medievale con un susseguirsi di personaggi religiosi e laici disegnati con estrema sapienza narrativa dall'autore, mai piatta ma anzi ricca di colpi di scena che, per chi riesce a leggerlo privo di pregiudizi, troverà molto coinvolgente e apprezzabile, dovendo riconoscere all'autore il suo giusto ruolo, uno dei più grandi scrittori e intellettuali del nostro novecento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Capolavoro assoluto, 19-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta, per me, del libro più bello ed appassionante di Umberto Eco.
Lo avevo letto qualche anno fa ma adesso, dopo la recente scomparsa dello scrittore, ho deciso di rileggerlo... Che dire, è magnifico.
Per chi non lo sapesse Eco si dilunga molto sulla materia storica, se questo non vi infastidisce o annoia acquistatelo senza problemi. È un giallo magnifico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Bellissimo, 06-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Capolavoro assoluto di Umberto Eco, che attraverso una storia avvincente una narrazione coinvolgente riesce a portare il lettore all'interno dei luoghi stessi, ove si svolge la vicenda. Interessantissimo, anche dal punto di vista storico, poiché presenta in modo chiaro la vita di un monastero medievale. Consigliatissimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un vero libro giallo, raccontato in modo esemplare, 31-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro può essere classificato come il "giallo" per eccellenza. Racconta di strani omicidi seriali dentro un monastero. L'ambientazione è esemplare, e così le descrizioni, il tutto è avvolto dall'atmosfera di un grande giallo, un crescendo di emozioni e di mistero che lascia il lettore senza fiato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Avvincente, 22-05-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro è avvincente dall'inizio alla fine, non ci sono momenti morti e anche chi avesse visto il film e fosse già a conoscenza della storia troverà delle finezze che soltanto nello scritto possono essere afferrate. Umberto Eco mi ha tenuto con il fiato sospeso, ma quello che più interessa è l'ambientazione storica che è molto dettagliata. Anche l'analisi psicologica dei personaggi è convincente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il nome della rosa (130)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti