€ 8.93€ 9.50
    Risparmi: € 0.57 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
I newyorkesi

I newyorkesi

di Cathleen Schine


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar contemporanea
  • Edizione: 1
  • Illustratore: Shapton L.
  • Traduttore: Bortolussi S.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2008
  • EAN: 9788804581314
  • ISBN: 880458131X
  • Pagine: 285
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788804572565

Trama del libro

New York! New York! Al riparo dal traffico e dal trambusto cittadino dell'Upper West Side c'è un piccolo quartiere tranquillo vicino a Central Park dove, tra gli altri, abitano alcuni proprietari di cani. Vivere in un posto come questo, con un cane al guinzaglio, è come vivere in un piccolo villaggio. Persone spesso sole, riservate, talvolta un po' eccentriche, persone che mai si sarebbero incontrate altrimenti, si conoscono, stringono amicizia o si innamorano, a volte si lasciano. Succede anche a Jody, signora quasi quarantenne, di conoscere l'amore grazie al suo cane, un grosso pit bull femmina di nome Beatrice che lei adora. Perché i cani fungono da veri e propri cupidi, obbligando i loro padroni a legare con altri esseri umani, a superare timidezze e inibizioni in un lieve e romantico minuetto.

I libri più venduti di Cathleen Schine

Tutti i libri di Cathleen Schine

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su I newyorkesi e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3 (3.1 di 5 su 7 recensioni)

2Banalità sconcertante, 24-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi piacciono i romanzi con esperienze e personaggi normali, ma qui si difetta completamente di sostanza. I proprietari di cani sono tutte gentili persone, mentre ai "cattivi" i cani non piacciono. Perose si regala loro un cane, si ravvederanno... E suvvia! Per evitare fraintendimenti, io ho un cane e amo new york, ma comunque ho trovato il romanzo deludente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Newyorkesi, 19-01-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Più che le persone, i protagonisti di questo libro sono i cani. Sono loro infatti che permettono ai loro padroni di incontrarsi, di conoscersi e soprattutto di interagire.
In vari passaggi il libro favorisce riflessione piuttosto serie, che forse intaccano un pò il tenore leggero e "sognante" che trapela pagina dopo pagina.
Apprezzabile, ma non lascia poi particolarmente entusiasti
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3I newyorkesi, 18-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Uscendo con i loro cani per una passeggiata a Central Park i protagonisti di questo romanzo si conoscono ed entrano in relazione tra loro, anche se alla fin fine sembrano proprio i loro amici a quattro zampe i veri protagonisti!
Un libro leggero, che ci parla di New York non come metropoli ma che sembra quasi un piccolo paese dove i vicini possono incontrarsi ed interagire; la città è lo sfondo di varie vite, intrecciate tra loro.
Una lettura scorrevole, gradevole, rilassante e spunto di riflessione...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4 Cani New York City, 22-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Se vi piace NYC e siete innamorati dei cani, sia per i loro pregi che per i loro difetti, questo è il libro che fa per voi.
Scoperto per caso e assaporato fino all'ultima pagina. Una semplice storia, un intreccio di personaggi e storie d'amore, anche canine.
Una New York colorata e romantica ma anche grigia, triste e sola. Se siete dei veri amanti dei cani sono sicura che odierete Doris, anche se al termine del romanzo sarà bravissima a soprendervi. Questo romanzo è la testimonianza che NESSUNO può resistere al fascino e all'amore incondizionato che un cane può DONARE.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2I newyorkesi, 23-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ne scrivo la recensione dopo un'attenta e approfondita lettura. Libretto modesto e piuttosto insulso, senza un particolare approfondimento psicologico. Alcuni passaggi sono degni di nota ma in generale è un libro appena sufficiente. Giusto per i cinofili, ma forse neanche per loro. Ottimo libro da treno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su I newyorkesi (8)


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti