€ 14.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
New York è una finestra senza tende. Con DVD

New York è una finestra senza tende. Con DVD

di Paolo Cognetti


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Laterza
  • Collana: Contromano
  • Data di Pubblicazione: marzo 2010
  • EAN: 9788842092186
  • ISBN: 8842092185
  • Pagine: 150
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La prima guglia sparata in cielo, il primo marciapiede gremito, il colore della pelle del primo incontro. Il primo odore inatteso, che per qualcuno è l'oceano, o di carne arrostita, o di zucchero a velo, o di ruggine e foglie marce, anche se quello che sta marcendo è legno, cemento, ferro, mattoni, perché l'intera città sembra attaccata dalla ruggine e dalla multa. Sono inaspettati anche i colori. Non il bagliore freddo del vetro e dell'acciaio, ma le tonalità pastello del rosso, dell'arancio, del marrone. La sorpresa di sbarcare nel Nuovo Mondo e scoprire una città vecchia: non come sono vecchie quelle europee, che sono vecchie come monumenti, ma vecchia come una fabbrica abbandonata, o una casa di famiglia, o gli edifici ferroviari che si vedono appena fuori dalle stazioni, o i luna park in disuso. Questo libro è frutto di diversi viaggi a New York. Il risultato è una mappa ottenuta per accumulazione di appunti - piena di buchi, libri che non ho letto, posti che non ho visitato. Del resto, se scrivere una guida sulla città più raccontata al mondo ha un senso, l'unico senso possibile e che sia incompleta, particolare e mia." (P. Cognetti)

Tutti i libri di Paolo Cognetti

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5New York New York, 01-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Prendi New York, prendi un appassionato della città e della letteratura americana, mischia i due elementi e ottieni un libricino piccolo ma denso, una sorta di guida turistica culturale, letteraria, e di sicuro straordinaria. Fa voglia di tornarci solo per poterlo usare come guida, o di andarci la prima volta proprio con questo intento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4New York è una finestra senza tende. , 16-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
New York raccontata con le storie di chi l'ha scritta. Una guida, una raccolta di racconti, un diario, un blocco pieno di appunti, questo ed altro può essere il libro di Cognetti. Non c'è la New York dei grattaceli, degli store affollati dai turisti, degli schermi dai ritmi epilettici di Time Square. O meglio, c'è anche questo, ma i capitoli ti portano a conoscere le zone della grande città meno battute dalle guide turistiche, quelle ricche di storie, di segni, di parole lasciate nei libri degli scrittori che le hanno vissute. E allora scopri nuovi autori, altri libri da leggere; ti immergi in una New York che è fatta di pagine, di macchine da scrivere, di birrerie poco illuminate, di ponti, di miti ormai scomparsi, di palazzi buttati giù per fare spazio al nuovo. Sembra quasi che solo le storie, solo la scrittura possa mantenere vive le immagini raccontate da Cognetti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...