€ 24.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Nero e fondente

Nero e fondente

di A.R. Mecfones


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: Crepaldi
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2017
  • EAN: 9788896635629
  • ISBN: 8896635624
  • Pagine: 260
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

La trama è al contempo semplice e complicata, facendone un thriller psicologico che affonda nelle radici più recondite della mente umana. Un demone potente che si impossessa delle vite altrui fino a distruggerle nel peggiore degli omicidi, usando un serial killer terreno per manifestare un serial killer ultraterreno. Una manifestazione assassina narrata cruda nei minimi particolari, talvolta con dettagli medico-scientifici inquietanti. Esecuzioni omicide dirette occultamente, tradotte perfino nel cannibalismo alla Hannibal Lecter, con quella sfrontatezza caratteristica dei più psicopatici serial killer che non si fermano nemmeno dinnanzi alla polizia. L'epilogo è lo scontro finale tra i due serial killer...

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Nero e fondente e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Un capolavoro nero e fondente, 10-02-2019
di - leggi tutte le sue recensioni
Un capolavoro, un noir calato in una realtà feroce, carnale; descritto con un linguaggio preciso, sofisticato e innovativo.
Il libro inizia nel 1795 con gli strani fenomeni sopra i cieli di Rovarè e prosegue fino al 2011, quando i cari ragazzi giocano con la loro vita al camposanto, mentre LEI si mantiene liquida mediante efferati omicidi, trasmettendosi da un corpo a un altro e consumando le proprie vittime e carnefici in un deliquio che vede nel Corvo la manifestazione di una Trinità Inversa. Solo il Grande Masturbatore, mediante Diego, potrà fermarla coi suoi bizzarri riti.
Il libro merita la massima attenzione, spesso alcuni passaggi sono crudi e crudeli. Vanno interpretati o presi alla lettera nella loro musicalità. Un capolavoro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti