€ 16.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La nebbia e il granito

La nebbia e il granito

di Davide G.G. Caci, Fulvio Gambotto, Mattia Surroz


  • Editore: 001 Edizioni
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2010
  • EAN: 9788896573136
  • ISBN: 8896573130
  • Pagine: 128
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Una graphic novel sulla figura leggendaria di Altiero Spinelli, uno dei padri dell'Europa unita. In questo romanzo seguiremo la sua vita: dalla sua infanzia alla militanza nel partito comunista dove diventerà uno dei dirigenti dell'organizzazione giovanile. Dal suo arresto durante il fascismo alla sua prigionia durata sedici anni, fino alla sua liberazione e al suo progetto di Europa federalista. Scrive Luca Boschi «la sua lettura ci permette di scoprire le tante sfaccettature di un intellettuale davvero atipico. Ma anzitutto siamo invitati a partecipare alla difesa di Roma dall'invasione austriaca inginocchiati su un tavolino abbracciati al fucile a pallini e poi a condividere gli incubi generati dalla febbre. E subito dopo ci ritroviamo nel mezzo di una riunione della cellula del partito comunista, o, ancora, a spasso con Libera e con Tina, e poi a correre a perdifiato tra le vie di Milano nel tentativo di evitare l'arresto. [...] La narrazione scorre veloce, senza appiattirsi nella mera funzione informativa di commento alle immagini e anzi sparigliando spesso le aspettative del lettore; il caffè, utilizzato come se fosse acquerello, suscita emozioni e crea atmosfere piuttosto che confermare freddamente i fatti narrati».

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4La nebbia e il granito, 27-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un tentativo di ridare vita alla storia di Altiero Spinelli, uno dei padri fondatori della nostra Europa, dagli esordi, quando militava nel PCI, al confino a Ventotene, dove, insieme ad Ernesto Rossi, ha scritto il famoso Manifesto per un'Europa libera e unita, passando attraverso gli anni di transizione filosofica e politica trascorsi in carcere. Un ottimo inizio per cominciare a conoscere la figura di un grande uomo e, attraverso la sua biografia, la storia di un grande sogno, quello dell'unificazione Europea.
Ritieni utile questa recensione? SI NO