€ 18.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La nave delle tempeste. Skyland vol.2

La nave delle tempeste. Skyland vol.2

di David Carlyle


  • Editore: Piemme
  • Collana: Freeway
  • Data di Pubblicazione: novembre 2010
  • EAN: 9788856610215
  • ISBN: 8856610213
  • Pagine: 323
  • Formato: rilegato
  • Età consigliata: 14 anni
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Mentre assiste impotente all'inesorabile disgregazione della vecchia Terra, la dottoressa Lily Carlyle viene contattata da un misterioso miliardario inglese, che sta segretamente progettando una tecnologia avveniristica in grado di sopravvivere alla catastrofe. In un mondo e in un'epoca molto diversi Valéry, l'enigmatica ragazza seijin in fuga dal proprio passato, ha iniziato una nuova vita sulla leggendaria isola-nave di Atlantys. Qui, lontana dalla Sfera, la potente organizzazione che ha in mano i destini di Skyland, è a un passo da una scoperta cruciale per le sorti dell'umanità intera. Intanto, tra Valéry e Lorenzo, il giovane cercatore d'acqua unitosi alla ribellione, sta nascendo un sentimento profondo, ma la partenza improvvisa del ragazzo per la Neraforesta avrà su entrambi delle conseguenze imprevedibili e rischierà di allontanarli per sempre.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Verso Skyland, 03-09-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
In un futuro post-apocalittico la Terra non esiste più perche una catastrofe naturale ha fatto nascere Skyland, una terra composta da una moltitudine di isole che, contro ogni legge della fisica galleggiano nell'aria.
Su Skyland l'acqua è un bene preziosissimo perché in seguito alla catastrofe i mari, i laghi, i fiumi sono scomparsi.
Nel 2251, l'unico modo di far ricominciare il ciclo dell'acqua è trovare e decifrare il dossier Carlyle e il piano Sherlon; questi du importanti documenti furono scritti nel 2057 (l'anno della catastrofe) dalla professoressa Carlyle, l'unica a conoscenza delle cause della devastante catastrofe.
Alla ricerca di questi documenti ci sono i ribelli, che abitano l'isola errante di Atlantis, e la Sfera, la grande potenza che domina gran parte delle terre di Skyland, guidata dai seijin persone capaci di utilizzare una potente energia proveniente dal sole.
Nel complesso intreccio del romanzo, che ricorda molto un film fantascientifico dal ritmo molto concitato o un videogioco GDR, c'è spazio anche per un'altra coppia di personaggi: un prosciugatore (una specie di sicario) e la sua assistente.
Tra inseguimenti a bordi di aeronavi (navi volanti), esperimenti scientifici, viaggi avventurosi e scontri adrenalinici, l'autore ci conduce a scoprire come e perché è nata Skyland. Nel libro, al contrario di quanto si potrebbe pensare, la psicologia dei personaggi è molto curata.
Rivolto ad un pubblico di young adult, che negli ultimi anni sta ricevendo sempre più attenzioni dalle case editrici, Skyland tiene il lettore attaccato alle pagine grazie ad una fantasia sfrenata ma molto credibile e a personaggi carismatici.
Una lettura consigliata agli adolescenti (young adult) e agli amanti di videogiochi GDR o d'azione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO