€ 12.35€ 13.00
    Risparmi: € 0.65 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 61 ore e 49 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 18 maggio. Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

La nave degli scomparsi. Magnus Chase e gli dei di Asgard vol.3
€ 17.10 € 18.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La nave degli scomparsi. Magnus Chase e gli dei di Asgard vol.3

La nave degli scomparsi. Magnus Chase e gli dei di Asgard vol.3

di Rick Riordan

  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar absolute
  • Traduttori: Baldinucci L., Melosi L.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2018
  • EAN: 9788804706403
  • ISBN: 8804706406
  • Pagine: 450
  • Formato: brossura
  • Età consigliata: 12 anni
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Loki è riuscito a liberarsi dalle catene con cui Odino lo teneva prigioniero e marcia verso l'impresa che consacrerà per sempre il suo dominio: distruggere i Nove Mondi e scatenare il Ragnarok, il Giorno del Giudizio. Un'eternità trascorsa con un serpente sulla testa non ha certo mitigato l'ira del malvagio dio, e Magnus Chase dovrà fare appello a tutto il suo coraggio per impedire che Loki salpi con la diabolica Nave dei Morti prima del solstizio d'estate. Nella sua missione più decisiva, però, Magnus dovrà affrontare Loki sul suo stesso terreno, in un duello in cui non serviranno mazze e spade quanto spirito e arguzia: una gara di dialettica, da combattersi a suon di… fantasiosi insulti! Solo bevendo il prodigioso Idromele di Kvasir Magnus potrà sperare di battere il dio, ma dovrà poi misurarsi con il suo terrificante vascello di zombie a bordo di una nave dall'aspetto non esattamente minaccioso, la Big Banana...

Sopra di me, grigie vele si increspavano al vento. Migliaia di involucri umani vestiti di armature arrugginite si trascinavano lungo il ponte: erano draugr, zombie vichinghi. Con la coda dell'occhio, colsi anche presenze più oscure: ombre incorporee che avrebbero potuto essere lupi, o serpenti, o cavalli scheletrici fatti di fumo.
«Guarda chi c'è!» esclamò una voce allegra.
Di fronte a me, nell'uniforme bianca di un ammiraglio della marina, c'era Loki.