€ 11.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

La nausea
La nausea(2014)
€ 12.00 € 11.28
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La nausea

La nausea

di Jean-Paul Sartre


Prodotto momentaneamente non disponibile

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 13 recensioni)

5.0Esistenzialismo, 21-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Una lettura in salita, ma la vista, al termine del romanzo è incredibile. Sartre come pochi ci fa un dono: ci regala quesiti, ci fa giungere sull'orlo di un precipizio consapevoli. Questo romanzo, emblema di un'epoca, di una fase storica, è splendido. Lettura impegnativa ma breve.
Lo consiglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La nausea, 30-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Sicuramente un libro da leggere, tenendo però conto di quanto possa essere ostico. In questo romanzo di Sartre c'è un disperato bisogno di autocommiserazione, misto ad un senso di compiacimento per la propria incapacità di stare al mondo. Incredibile come l'autore riesca ad argomentare ed a rendere ricchissimo un intreccio narrativo che potrebbe venire illustrato in una manciata di pagine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ciò che non saprei dire, 16-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Quel-non-so-che che nemmeno il protagonista sa spiegare, l'indefinito e indefinibile disagio che lascia smarriti, senza che una vera ragione affiori. Narrazione particolarmente introspettiva, intensa e originale. Un mistero, l'insoddisfazione del narratore, che forse è ciò che neanche noi siamo in grado di far emergere dalle nostre barriere. Un romanzo di gran livello, letteratura di classe! Un must.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0La nausea, 03-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Non credo si possa fare una vera e propria recensione di questo libro se non che merita di essere letto almeno una volta nella vita, nonostante sia una lettura complessa... La nausea si riferisce a tutto ciò che sta dietro la realtà, le cose, le persone; è un punto di vista, un approccio interpretativo della vita fatto solo dell'insieme di tante esistenze fini a se stesse; sicuramente angosciante come interpretazione, consiglio quindi la lettura con una buona predisposizione d'animo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La nausea del vivere, 25-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La vita è decadenza, noia e costrizione. Siamo condannati a vivere nonostante nessuno di noi l'abbia voluto. E' proprio verso questa gratuità della vita che Sartre prova disgusto e nausea. Un testo pericoloso perché svela alcune scomode verità che hanno il potere di ribaltare il buon senso comune e di destabilizzare chi non è pronto ad accoglierle.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La nausea (13)