€ 8.90
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Nascita dell'ideologia fascista

Nascita dell'ideologia fascista

di Zeev Sternhell

  • Editore: Dalai Editore
  • Collana: I tascabili
  • Traduttore: Mori G.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2008
  • EAN: 9788860732224
  • ISBN: 8860732220
  • Pagine: XXI-420
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Questo saggio è stato considerato per anni erroneamente come un saggio di destra. E ciò perché Sternhell, storico delle idee e professore di politologia all'Università di Gerusalemme, parte dal presupposto che il fascismo in Europa non sia stata una parentesi provocata dal trauma della Grande guerra, ma una categoria universale dello spirito. In questo volume l'autore traccia una linea di formazione della "sintesi fascista", quella che portò una parte dell'estrema sinistra soreliana e sindacalista rivoluzionaria dall'originaria teoria della lotta di classe all'accettazione dell'idea di nazione e, infine, a posizioni apertamente autoritarie e fasciste.

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Solo per pochi, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Le aspettative che nutrivo nei confronti del libro, in seguito alla fama dell'autore, sono state deluse. Dopo 70 pagine ho dovuto abbandonare l'opera in quanto scritto per un pubblico di soli professionisti e assolutamente inadatto al grande pubblico.
La tesi, tra l'altro originale e poco accreditata, dell'autore è quella di mettere in dubbio la matrice italiana nella nascita, appunto, dell'ideologia fascista...
Ritieni utile questa recensione? SI NO