€ 28.00
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Mozart. La caduta degli dei

Mozart. La caduta degli dei

di Luca Bianchini, Anna Trombetta


Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il libro raccoglie i risultati dei nostri studi sulla musica del Settecento e su Mozart, autore venerato da oltre due secoli come un dio. Ci siamo interrogati sulle ragioni di quel culto, e abbiamo sfrondato le molte biografie dai luoghi comuni, come quello del genio di natura. Sino al secolo scorso la tendenza era quella di minimizzare le problematicità, per non turbare l'immagine impressa nella mente del pubblico. Nel nostro lavoro, suddiviso in due parti, individuiamo alcuni punti contraddittori della sterminata bibliografia mozartiana, li verifichiamo e li analizziamo. Di ognuna delle quasi 2000 citazioni segnaliamo le fonti, per consentire al lettore la verifica. Da queste premesse è nata la presente biografia critica di Mozart, che risponde ai numerosi dubbi sollevati dai ricercatori.

I libri più venduti di Luca Bianchini

Tutti i libri di Luca Bianchini

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Mozart. La caduta degli dei acquistano anche Pedagogia interculturale. Pregiudizi, razzismi, impegno educativo di Ivana Bolognesi € 22.50
Mozart. La caduta degli dei
aggiungi
Pedagogia interculturale. Pregiudizi, razzismi, impegno educativo
aggiungi
€ 50.50

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Un libro da comprare, 06-06-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho comprato il libro perché come musicista ero incuriosito dal titolo. Dire che sono rimasto entusiasta è dire poco. Questa è una vera e propria biografia critica e per critica intendo proprio critica, scritta in modo chiaro, efficace, che si comprende senza quelle solite tirate per addetti ai lavori. Le fonti citate sono moltissime, un migliaio di note e venti pagine di bibliografia. Dopo aver letto questo poderoso primo volume, se riprendo in mano il vecchio Abert lo leggo con tutto un altro spirito. Un titolo come questo era necessario nella letteratura mozartiana, ci voleva per considerare le cose da un lato più obiettivo. Le biografie di Mozart sono passate al setaccio evidenziando le contraddizioni. Gli aneddoti sono discussi. Attendo con trepidazione il secondo volume e consiglio il primo a tutti quelli che vogliono farsi un'idea, magari meno miracolosa ma certo più reale, del genio fanciullo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti