€ 13.50
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La mosca di Rousseau

La mosca di Rousseau

di Meeten Nasr


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: ExCogita
  • Collana: Voluminaria rosso
  • Data di Pubblicazione: novembre 2012
  • EAN: 9788896678589
  • ISBN: 8896678587
  • Pagine: 144
  • Formato: brossura

Trama del libro

La narrazione contenuta in questi quaderni è compresa fra le date 1 settembre 1976 e 28 ottobre 1988. Il protagonista ricerca una via d'uscita da un'agitata convivenza con una giovane studentessa. Attende dalla psicoanalisi una cura che di fatto lo delude e lo sospinge su vie ben più avventurose. Una nuova e intensa relazione amorosa lo lega poi a Sonia che lo metterà in contatto con l'insegnamento libertario di Bhagwan Rajneesh. Nel 1981, il protagonista vive un'esperienza visionaria che lo indirizza verso la cultura orientale. Per seguire Sonia, che ha assunto il nome di Nyaya, si reca in Oregon, nell'ashram di Bhagwan, e diventa sannyasi. Da allora si chiamerà Deva Meeten, il divino amico. A questo nuovo status corrisponde una nuova compagna di nome Alex con cui Meeten stringe un rapporto contraddittorio ma appassionato che indurrà i due ad affrontare enigmatici viaggi in India e Tibet alla ricerca di quella felicità a cui entrambi aspirano. Ma al terzo ritorno in Europa, Meeten mira ormai altrove e vede annunciata la vanità di ogni attaccamento. E nell'ultimo capitolo una crociera alle Baleari rivelerà il futuro.


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti