€ 7.52€ 8.00
    Risparmi: € 0.48 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Morte di un nazionalista

Morte di un nazionalista

di Pawel Rebecca C.


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: TEA
  • Collana: Teadue
  • Traduttore: Carcano C.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2006
  • EAN: 9788850209576
  • ISBN: 8850209576
  • Pagine: 262

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Madrid, 1939. La guerra civile si è appena conclusa. I Repubblicani hanno gettato le armi e la Guardia Civil sta cercando di imporre l'ordine nella capitale. In una delle tante strade semideserte e devastate dalla guerra della città, Carlos Tejada Alonso y León, giovane ufficiale e acceso sostenitore di Franco, trova il corpo senza vita di un carissimo amico ed ex compagno d'armi. I sospetti cadono immediatamente su una donna della frazione comunista che si trova sul luogo del delitto nel momento sbagliato... Ma il caso non si chiude, anzi, si complica, coinvolge una rete sempre più vasta di personaggi, e Tejada scopre che la sua indagine è diventata un'altra cosa, più profonda, capace di scuotere le sue convinzioni.

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Morte di un nazionalista, 28-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Giallo piuttosto crudo che si svolge in Spagna al termine della guerra civile. La trama è semplicistica e cercare di rendere simpatica la figura dell'investigatore protagonista della storia, in realtà un assassino fascista e maschilista, è un'impresa quasi disperata. Non l'ho trovato particolarmente appassionante; va giusto bene per un villaggio vacanze a Tenerife e per il viaggio di rientro in aereo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti