€ 16.15€ 17.00
    Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Morte improvvisa

di Álvaro Enrigue

  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Traduttore: Bajini I.
  • Data di Pubblicazione: agosto 2015
  • EAN: 9788807031564
  • ISBN: 8807031566
  • Pagine: 232
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Una partita a pallacorda nella Roma di fine Rinascimento, in piazza Navona, mentre sull'Europa si addensano le nubi della Controtriforma e nel Nuovo Mondo si consuma il primo genocidio della Storia moderna. Non è un gioco, ma un duello a chiaroscuri, un drammatico palleggio tra un artista dannato e un poeta affamato di vita, l'innovativa arte di Caravaggio e il dorato Barocco spagnolo di Francisco de Quevedo. Può succedere di tutto nella girandola della vita, se i capelli di Anna Bolena finiscono in una palla da tennis e un tessuto precolombiano si anima di vita alla luce di una candela.
Attraverso una narrazione densa ed ellittica, dove voci e storie si intrecciano e vorresti non finissero mai, Álvaro Enrigue compie il miracolo di riflettere sulle nostre esistenze misere e sublimi. Ma forse stiamo tutti dormendo e la vita è sogno.