€ 8.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

E morì a occhi aperti
E morì a occhi aperti(2016 - rilegato)
€ 14.00 € 7.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
E morì a occhi aperti
€ 13.50 € 12.96
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
E morì a occhi aperti

E morì a occhi aperti

di Derek Raymond


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Meridiano Zero
  • Collana: Sottozero
  • Traduttore: Patarino F.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2008
  • EAN: 9788882371791
  • ISBN: 8882371794
  • Pagine: 287
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

E mori a occhi aperti si apre con il massacro spietato e metodico del corpo di un uomo di mezz'età, gettato in un cespuglio come spazzatura. Mentre gli rompevano le ossa a una a una, sembra che la vittima, Charles Staniland, abbia assistito con passiva rassegnazione alla propria morte. A Londra i casi del genere, sordidi e insignificanti, sono pane per la A14: Sezione Delitti Irrisolti. Il Sergente senza nome, senza nessuna velleità di carriera, ma con un interesse profondo per coloro che dalla vita sono stati calpestati e sconfitti, inizia così una discesa nelle paludi di una tragedia individuale, che affonda le radici nelle degradate periferie londinesi. Un'indagine anomala, condotta attraverso l'ascolto dei nastri su cui Staniland ha registrato la propria deriva. Confondendosi, nella banalità del male quotidiano e ordinario, con un'umanità meschinamente malevola, per capire la ragione di quel delitto, il sergente dovrà compiere un'immedesimazione quasi totale con la vittima. Arrivando a scivolare sulle sinuose curve della storia d'amore che aveva accompagnato Staniland verso la morte, fino a ricongiungersi in un crudele abbraccio con i suoi carnefici.