€ 16.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Una montagna. I nostri prossimi diecimila anni con le scorie nucleari

Una montagna. I nostri prossimi diecimila anni con le scorie nucleari

di John D'Agata


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Isbn Edizioni
  • Traduttore: Viezzer D.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2010
  • EAN: 9788876381492
  • ISBN: 887638149X
  • Pagine: 189
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Yucca Mountain è a 160 km da Las Vegas, la città dove si è appena trasferita la madre di John D'Agata. Da questo luogo simbolo dell'America comincia un'inchiesta spietata e poetica, secondo lo stile del New New Journalism alla Foster Wallace, sui paradossi della gestione dell'energia nucleare. Sostenuto da Reagan e Bush Jr, momentaneamente accantonato da Obama nella speranza di soluzioni alternative, il progetto Yucca Mountain è la "grande opera" più folle mai concepita da un governo occidentale: trasportare via terra 77mila tonnellate di scorie radioattive sparse negli Stati Uniti e stivarle nel cuore di una montagna nel deserto del Nevada. Tempo dell'operazione: un secolo o giù di lì. A patto che si riesca a riempirlo senza incidenti, il deposito dovrebbe restare al sicuro da infiltrazioni e sconvolgimenti tellurici per diecimila anni, stando alle previsioni degli esperti. Ma come dovrà essere scritto il cartello "Pericolo di morte" perché venga compreso dai nipoti dei nostri pronipoti?