€ 17.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Mondo senza fine
Mondo senza fine(2016 - brossura)
€ 18.00 € 15.30
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Mondo senza fine

Mondo senza fine

di Ken Follett


Prodotto momentaneamente non disponibile
È il 1327. Il giorno di Ognissanti quattro bambini si allontanano di nascosto dal priorato di Kingsbridge e assistono per caso nella foresta all'omicidio di due uomini. Da allora le vite di questi ragazzi saranno indissolubilmente legate tra loro e, una volta adulti, conosceranno amore, avidità, ambizione e vendetta. Vivranno momenti di prosperità e carestia, malattia e guerra. Ma su ciascuno resterà l'ombra di quell'inspiegabile delitto di cui furono testimoni in quel fatidico giorno della loro infanzia. Ken Follett ritorna al Medioevo ambientando "Mondo senza fine" due secoli dopo la costruzione della cattedrale gotica di Kingsbridge, sullo sfondo di un lento ma inesorabile mutamento - che rivoluzionerà tanto le arti quanto le scienze - in cui ci si lascia alle spalle il buio e si cominciano a intravedere i primi bagliori di una nuova epoca.

Note su Ken Follett

Ken Follett nasce a Cardiff il 5 giugno 1949. Dopo gli studi a Londra, dove ha conseguito la laurea in Filosofia, si occupa di giornalismo facendo il reporter prima per il giornale della sua città e poi per il London Evening News. In seguito inizia a lavorare per una piccola casa editrice di Londra, e in breve diventa direttore editoriale. Nel tempo libero si dedica alla scrittura. In questo periodo scrive alcuni romanzi, usando degli pseudonimi, ma il romanzo che qualifica Ken Follet come talentuoso scrittore professionista è del 1978 e si intitola "La cruna dell'ago", un avvincente romanzo di spionaggio ambientato durante la seconda guerra mondiale da cui è anche stato tratto un film. Dopo il successo de "La cruna dell'ago", l'autore ha proposto altri numerosi romanzi che hanno saputo ispirare film e serie televisive. Oltre allo spionaggio, ha sperimentato altri generi letterari, dando vita a numerosi romanzi avvincenti, tra cui "I pilastri della terra", opera molto amata dai suoi fan e incentrata sulla storia relativa alla costruzione di una cattedrale nell'Inghilterra medievale. E' oggi uno degli autori più apprezzati, appare spesso tra le prime posizioni dei best seller del The New York Times e ha venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo. E' sposato con Mary e ha un figlio, Emanuele.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Ken Follett:

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 66 recensioni)

4.0L'architettura diventa un libro., 16-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta della storia di una città che, dopo aver visto la genesi di una grandiosa cattedrale, si appresta ad essere protagonista di un nuovo intervento architettonica. I protagonista sono i discendenti di coloro che abbiamo imparato ad amare nel libro precedente, cioè "I pilastri della terra". Lo stile è rimasto lo stesso, la storia è inevitabilmente appassionante, ma è anche molto simile a quella precedente. Anche qui un solo uomo vuole cambiare le cose e iniziare una costruzione senza precedenti, anche qui tutti e tutto si opporrà a lui. È comunque una storia che merita di essere letta, che appassiona e conquista, con una componente storica molto presente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Più di 1300 pagine di puro piacere, 03-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Letto in 19 giorni questo libro mi ha catturato! Magari un po' scontato se si ha già letto ìI pilastri della terra ma ugualmente bello. Non mancano gli intrighi e i segreti. Non vedo l'ora che a settembre 2017 esca il terzo libro!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Mondo senza fine, 14-05-2012, ritenuta utile da 4 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
La continuazione dei Pilastri della terra mantiene i livelli di suspance e di emozione suscitati con il primo libro che Follet ha dedicato al periodo medioevale e all'edificazione della cattedrale. Uno spaccato storico dettagliato e un'accurata analisi dei personaggi, che rimangono a lungo nella memoria dei lettori.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bellissimo, 11-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ho letto i Pilastri della terra ma la storia è completa e in questo libro non c'è nessun riferimento incomprensibile al romanzo precedente. Veramente bellissimo e avvincente questo romanzo storico descrive l'Inghilterra del 1400 utilizzando alcuni abitanti di un'immaginaria città chiamata kingsbridge. Scorrevole fresco e sempre avvincente questo romanzo è consigliato proprio a tutti
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Mondo senza fine, 06-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro che nasce dall'idea di dare un seguito al bellissimo "I pilastri della terra", in realtà è ambientato ben duecento anni dopo il suo termine. Stessa ambientazione, diversi personaggi, diverse vicende. Anche qui il pretesto per il romanzo è un fatto storico veramente accaduto (la misteriosa morte di re Edoardo II) , intorno al quale l'autore riesce a costruire una bellissima storia.
Un libro sicuramente consigliato, anche se non avete ancora letto "I pilastri della terra".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Non un capolavoro, 05-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un giallo storico davvero intrigante ed emozionante che trova nella composizione narrativa il suo punto di forza ma che vede nella scrittura pretenziosa e nel ritmo costantemente lento un motivo di disfacimento da parte del lettore. Infatti per quanto sia intrigante non riesce a catturare fino in fondo l'attenzione. Peccato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La continuazione de I Pilastri della Terra..., 04-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
... A due secoli di distanza. Ken Follett non perde la sua capacità narrativa e ci tiene impegnati in una lettura di sicuro interesse e che come scorrevolezza si allinea perfettamente alla prima "puntata". Gli intrighi e gli intrecci non mancano e danno una chiara visione delle lotte di potere che si innescavano in quel periodo storico tra la Chiesa e il mondo secolare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Mondo senza fine, 24-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Storicamente accuratissimo e dalla narrazione impeccabile, il sequel de "I pilastri della terra" è senza dubbio all'altezza del predecessore. I nuovi personaggi sanno coinvolgere ed appassionare il lettore nelle loro vicissitudini, nei loro drammi, e nelle loro piccole ma meravigliose esistenze. Lo consiglio caldamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Mondo senza fine, 15-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo romanzo prima di "i pilastri della terra" e mi sono subito appassionata tanto da correre a comprare anche il famoso "pilastri". Ricco di intrecci e scorrevolissimo, si legge che è un piacere. Ken Follett ha la capacità di farti leggere romanzi di 1000 e più pagine in un baleno! Siamo nel Medioevo, e dico siamo perchè l'autore effettivamente ha la capacità di catapultarci in quel mondo tanto lontano da noi! Consiglio la lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Noioso, 03-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
"Mondo senza fine" è'l'ennesimo libro pesante e poco interessante che ho letto ultimamente. L'ho trovato fin troppo prolisso in alcune situazioni, lo stile non è per nulla accattivante ma mostra poco entusiasmo e non incalza il lettore alla prosecuzione della lettura. Consigliato soltanto agli amanti del genere
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Mondo senza fine, 15-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Nel"i pilastri della terra" Follent firma la propria condanna al successo, mentre in MONDO SENZA FINE dimostra un carattere più editoriale che per urgenza creativa. Il linguaggio è scorrevole, le situazioni restano comunque impresse nella mente del lettore. Tuttavia non è il colosso ( per numero di pagine anche) che un lettore dei pilastri si sarebbe certamente aspettato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ritorno a Kingsbridge, 02-02-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Con questo libro Ket Follett ci riporta a Kingsbridge, il priorato in cui si svolge i pilastri della terra. Ne è passato di tempo e la cittadina si è ingrandita ma i problemi non mancano. La cattedrale di Jack il costruttore fa da sfondo alle storie dei loro successori, il costruttore Merthin, discendente dello stesso Jack e Caris, la figlia del lanaiolo e molti altri personaggi che danno vita ad un nuovo grandissimo romanzo corale. Per chi ha nostalgia di Kingsbridge, questo romanzo è l'ideale. Bellissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Mondo senza fine (66)