€ 15.30€ 18.00
    Risparmi: € 2.70 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il mondo salvato dai ragazzini e altri poemi

Il mondo salvato dai ragazzini e altri poemi

di Elsa Morante


  • Editore: Einaudi
  • Collana: Letture Einaudi
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2012
  • EAN: 9788806211912
  • ISBN: 8806211919
  • Pagine: XI-243
  • Formato: brossura

Promozione Einaudi
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Un libro uscito in una data fatidica, il 1968, che ha accompagnato una stagione della società italiana segnata dalla volontà di profondo rinnovamento politico e morale. Un libro di grandi slanci, anche formali. Non c'è nulla nella tradizione letteraria italiana che gli assomigli anche lontanamente. Il poemetto, il teatro, la poesia visiva, il libello sono mescolati con un'alchimia che sembra far esplodere l'oggetto libro, proiettare il testo fuori dalle pagine, anche graficamente: come un appello che esca da una gabbia e vada alla ricerca dei "ragazzini" di tutto il mondo. Un inno all'adolescenza, alla sua energia e alla sua bellezza come visione politica per cambiare il mondo. Per questo è il libro che concentra e riassume tutti gli altri libri di Elsa Morante." (dalla prefazione di Goffredo Fofi)

I libri più venduti di Elsa Morante

Tutti i libri di Elsa Morante

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il mondo salvato dai ragazzini e altri poemi acquistano anche L' insostenibile leggerezza dell'essere di Milan Kundera € 11.28
Il mondo salvato dai ragazzini e altri poemi
aggiungi
L' insostenibile leggerezza dell'essere
aggiungi
€ 26.58

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Il più bel libro di poesia, 01-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il volume è un manifesto, un documentario sincero, è il mondo salvato dai ragazzini.
E' un libro multiforme, dai variegati significati, tutto non è nient'altro che un gioco, frase in cui si imbatte più volte nel mondo salvato dai ragazzini. Il vissuto poetico passa attraverso il pazzariello, il matto, gli ignoranti e i ragazzi che hanno letto 'tuttiilibri' . L'autrice delinea una propria religione, che è bisogno di comprendere gli altri, in primis i bambini. E' una conoscenza filosofica che taglia l'occidente dall'ottica degli occhi orientali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti