€ 8.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il mondo ha toccato il fondo

Il mondo ha toccato il fondo

di Antonio Cucinotta


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Kimerik
  • Data di Pubblicazione: 2007
  • EAN: 9788860961471
  • ISBN: 8860961475
  • Pagine: 114
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Denunce e consigli percorrono con fervore ogni verso di questa raccolta. Denunce di un mondo che ormai sta scivolando nell'abisso, corrotto e dominato dalla violenza; consigli di seguire principi veri, genuini, guidati dalla fede e dall'altruismo. Antonio Cucinotta non vuole solo rimproverare, ma invitare ad aprire gli occhi e affrontare una situazione reale, quella di un mondo che ha ormai completamente perso i propri valori, che non ha più punti di riferimento, generando così miseria, violenza e sbando. Particolarmente toccante e vera la poesia "Usura": descrizione lucida e sentita dei sentimenti di chi è vittima di persone senza scrupoli, che approfittano della debolezza e fragilità altrui senza il minimo rimorso. Monito invece la lirica "La corsa", nella quale l'autore cerca di mettere in guardia sui rischi che stupidamente si corrono quando si vuole stare a tutti i costi al centro dell'attenzione ed emulare chi alcune cose le fa per mestiere. Ma la fede arriva sempre in soccorso e ogni nota poetica di Antonio Cucinotta vuole sottolineare questo, l'importanza e la necessità della fede, unico faro di luce in un mondo ormai avvolto dalle tenebre, essenziale per non perdere la speranza, per riconquistare la serenità. Ma anche sentimenti di rabbia e rancore sfociano inarrestabili dalle liriche di Cucinotta, figli del disprezzo nei confronti delle ingiustizie e di coloro che vivono nel male; sentimenti nei quali istintivamente ci si può facilmente riconoscere.