€ 27.26€ 29.00
    Risparmi: € 1.74 (6%)
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il mondo fino a ieri. Che cosa possiamo imparare dalle società tradizionali?
€ 15.00 € 14.10
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il mondo fino a ieri. Che cosa possiamo imparare dalle società tradizionali?

Il mondo fino a ieri. Che cosa possiamo imparare dalle società tradizionali?

di Jared Diamond


Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Saggi
  • Traduttore: Rusconi A.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2013
  • EAN: 9788806214524
  • ISBN: 8806214527
  • Pagine: IX-504
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La Nuova Guinea è stata, fino a qualche decennio fa, uno dei luoghi piú straordinari del pianeta: lí esistono ancora piú di un migliaio di tribú «primitive» e si parla un sesto delle lingue conosciute. A decenni dalle sue prime esperienze sul campo, il grande paleoantropologo racconta le repentine trasformazioni di questa terra in un libro ricco di storie e di avventure straordinarie, e che ci insegna cosa da quel mondo possiamo ancora imparare.
Fino a ieri, cioè fino al 3000 a.C., le società umane erano tribali e, anche se oggi paiono un modello di struttura sociale superato, arretrato e in via di estinzione, è indubbio che esse coprano ancora una gamma molto piú ampia di pratiche culturali di quanto non facciano le società moderne. Anzi, alcuni dei modi in cui le tribú crescono i figli, curano gli anziani, vivono il matrimonio, favoriscono e mantengono le amicizie, dirimono le controversie, valutano i rischi appaiono addirittura piú sviluppati rispetto ai nostri. Allora perché non imitarli nelle nostre società moderne? «Andai in Nuova Guinea per la prima volta a studiare gli uccelli e alla ricerca di un’avventura. Sapevo che quegli abitanti costituivano la maggior parte di ciò che rimaneva delle “popolazioni primitive” che fino a qualche decennio fa usavano ancora utensili di pietra, un vestiario minino e non sapevano scrivere. Ma c’erano anche delle caratteristiche piú profonde, che impiegai molto tempo a notare, perché sono in contrasto con l’esperienza moderna». Basato in gran parte sulle osservazioni effettuate durante la lunga permanenza dell’autore presso le tribú della Nuova Guinea, Il mondo fino a ieri è «un passo ulteriore, personale e sentito» rispetto ad Armi, acciaio e malattie. Diamond si muove con grande abilità ed efficacia tra passato e contemporaneo, e tale giustapposizione produce uno sguardo straniante e di suggestiva enigmaticità.

Tutti i libri di Jared Diamond

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il mondo fino a ieri. Che cosa possiamo imparare dalle società tradizionali? acquistano anche Birra in Franconia. Diario di viaggio alla riscoperta della tradizione brassicola francone di Manuele Colonna € 12.90
Il mondo fino a ieri. Che cosa possiamo imparare dalle società tradizionali?
aggiungi
Birra in Franconia. Diario di viaggio alla riscoperta della tradizione brassicola francone
aggiungi
€ 40.16

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 2 recensioni)

5Un saggio interessante e attuale, 06-04-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Un saggio davvero interessante che ci riporta alla mente quei mondi e quelle società che, pur con i loro tesori di tradizioni e culture, vengono oramai messe in ombra dal modo di vivere accelerato della società moderna. Un utente ha fatto notare che ci sono alcune affermazioni contestabili nel libro. Ma, ricordiamolo, è un saggio che può contenere idee personali dell'autore, che non sono certo delle verità assolute, ma si possono rivalutare per elaborare il proprio pensiero personale. Il suggestivo spaccato di queste civiltà è reso in maniera avvincente ed è sicuramente un libro che ci fa rendere conto della situazione della società moderna, confrontandola con i modi di vivere, le tradizioni, le regole delle tribù, sostenendo pregi e difetti di queste diverse culture.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Assurdità pericolose, 25-06-2013, ritenuta utile da 1 utente su 14
di - leggi tutte le sue recensioni
Diamond usa i popoli tribali contemporanei (di cui, in molti casi, non ha esperienza diretta) per spiegare a noi dell'Occidente industrializzato come vivevamo un tempo. Ma l'idea che i popoli tribali siano in qualche modo una reliquia del passato è un'assurdità che non solo è già stata smentita da anni da molti scienziati, ma è anche estremamente pericolosa per la loro sopravvivenza.
Inoltre, Diamond utilizza dati in gran parte discutibili per sostenere la natura violenta dei popoli tribali come se fosse una verità scientifica. L'autore sostiene che la maggior parte dei popoli tribali si trovi intrappolata in uno stato di guerra perenne e che, per questo, ha bisogno (e anche apprezza!) dell'intervento benevolo dello stato per smettere di uccidersi a vicenda. La vecchia retorica del dovesse essere creduto, le sue idee rischierebbero di colonialismo e della "pacificazione dei selvaggi" mascherata da scienza.
Alcune associazioni umanitarie hanno lanciato un grido d'allarme per questo ritorno degli stereotipi del "cattivo selvaggio" "primitivo", ripreso nei giorni scorsi anche da quotidiani nazionali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO