€ 17.00€ 20.00
    Risparmi: € 3.00 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 11 ore e 7 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

Monaco
Monaco(2019 - brossura)
€ 9.77 € 11.50
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Monaco

Monaco

di Robert Harris


  • Editore: Mondadori
  • Collana: Omnibus
  • Traduttore: Raffo A.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2018
  • EAN: 9788804685739
  • ISBN: 8804685735
  • Pagine: 297
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Settembre 1938. Hugh Legat è uno degli astri nascenti del Servizio diplomatico britannico e lavora al numero 10 di Downing Street come segretario particolare del primo ministro, Neville Chamberlain. L'aristocratico Paul von Hartmann fa parte dello staff del ministero degli Esteri tedesco ed è in segreto un membro della cospirazione anti-Hitler. I due uomini, che si erano conosciuti e frequentati a Oxford, non si sono più visti né sentiti per sei anni, fino al giorno in cui le loro strade si incrociano nuovamente in circostanze drammatiche in occasione della Conferenza di Monaco, un momento cruciale che definirà il futuro dell'Europa. Entrambi si ritroveranno di fronte a un grave dilemma: quando sei messo alle strette e il rischio è troppo alto, chi decidi di tradire? I tuoi amici, la tua famiglia, il tuo paese o la tua coscienza?
L’accordo a Monaco del 1938 tra Chamberlain e Hitler rappresentò un successo per il primo ministro inglese e non per il Furher: è la nuova tesi di Richard Harris, che nel nuovo libro "Monaco" sostiene che molti storici abbiano dato una lettura del “vertice” assolutamente sbagliata. Il noto scrittore e giornalista inglese parte da un assunto: Monaco, per i britannici è un sinonimo di tradimento. La verità però, secondo lui, non è questa. Nel suo Fuhrerbau, l’ufficio di Hitler, un monumentale edificio in pietra bianca nel cuore della città, il primo ministro britannico Neville Chamberlain firmò l’accordo con Adolf Hitler, impegnandosi a risolvere le dispute future fra Germania e Regno Unito con mezzi pacifici. Il 30 settembre 1938, Chamberlain tornò a Londra, mostrando l’accordo scritto a mano e affermando che aveva persuaso Hitler a firmare e che quell’atto rappresentava “pace e onore”. Frasi che hanno echeggiato nei decenni successivi, danneggiando la reputazione di Chamberlain. Pacificatore è diventata così, nel Regno Unito, una delle invettive più dure da lanciare ad un politico ed il ricordo di Monaco fu strumentalizzato varie volte. E se l’opinione diffusa sulla malvagità di Monaco non fosse sbagliata? Un dato di fatto è che Hitler fosse infuriato del risultato. John Harris parte da qui per ribaltare una tesi diventata quasi storica e, in "Monaco", lo fa in modo suadente e convincente.

I libri più venduti di Robert Harris

Tutti i libri di Robert Harris

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Monaco acquistano anche Mio caro serial killer di Alicia Giménez Bartlett € 12.75
Monaco
aggiungi
Mio caro serial killer
aggiungi
€ 29.75

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Monaco e condividi la tua opinione con altri utenti.


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti