€ 22.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Moltiplicare l'istante. Beltrami, Comerio e Pacchioni tra fotografia e cinema

Moltiplicare l'istante. Beltrami, Comerio e Pacchioni tra fotografia e cinema

di E. Dagrada, E. Mosconi, S. Paoli (a cura di)


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il volume ricostruisce, alla luce di nuove fonti, i rapporti tra fotografia e cinema tra la fine dell'Ottocento e i primi anni del Novecento, evidenziando come gli scambi e le influenze tra i due ambiti siano stati fecondi al di là di ogni immaginazione. Gli stretti rapporti che intercorrono tra fotografia e cinema delle origini vengono qui indagati, in particolare, a partire da tre figure emblematiche del panorama milanese: Giuseppe Beltrami, fotografo di non convenzionali istantanee; Luca Comerio, fotografo e operatore cinematografico di regnanti e di attualità civili e militari, a lungo attivo; Italo Pacchioni, pioniere del cinema e fotografo sperimentatore di stereoscopie. Attraverso una paziente ricerca d'archivio, che ha portato alla luce interessanti materiali inediti, questo libro disegna un quadro assai ricco e articolato. Ne emergono sia il portato teorico e il vivace dibattito tecnico-scientifico, attivo in ambito internazionale; sia le diverse estetiche e le dinamiche, sociali ed economiche, che scandiscono il passaggio dalla fotografia fissa a quella animata negli anni tra il 1880 e il 1918.