€ 3.90
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Moby Dick. Ediz. integrale

Moby Dick. Ediz. integrale

di Herman Melville


  • Editore: Newton Compton
  • Collana: I MiniMammut
  • Data di Pubblicazione: maggio 2014
  • EAN: 9788854165342
  • ISBN: 8854165344
  • Pagine: 478
  • Formato: rilegato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

"Moby Dick" è l'opera più celebre dell'Ottocento americano. Questo grande romanzo del mare narra la drammatica sfida del Capitano Achab alla Balena Bianca, colosso marino ma anche creatura metafisica, figurazione dell'inconoscibile. A bordo del Pequod, la nave condannata, uomini di fedi e culture profondamente diverse vengono trascinati verso un unico destino, in un'epopea tragica che è anche una fra le più intense opere poetiche di tutti i tempi. Resa con grande vigore espressivo e in un linguaggio che, nella sua asciutta incisività, rispecchia le esperienze autenticamente vissute dall'autore a bordo delle baleniere, la storia della caccia alla Balena Bianca diviene un'allegoria del perenne confronto dell'uomo con se stesso. Da ricordare l'interpretazione di Achab da parte di Gregory Peck.

Tutti i libri di Herman Melville

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Moby Dick. Ediz. integrale acquistano anche Il mago di Oz. Ediz. integrale di L. Frank Baum € 4.61
Moby Dick. Ediz. integrale
aggiungi
Il mago di Oz. Ediz. integrale
aggiungi
€ 8.51

Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 9 recensioni)

5Classico senza tempo, 14-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Moby Dick è un colosso, e non solo in forma di balena. In questo libro la storia fantastica della caccia portata avanti dal capitano Achab ci spinge in una realtà cruda e violenta in cui l'uomo sembra solo un granello di sabbia nell'oceano sballottato dagli eventi. Se vi piacciono i toni cupi, le atmosfere nebbiose e i romanzi di mare questo è il libro che fa per voi. Tenete duro, portate avanti la lettura e alla fine non ve ne pentirete.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Caccia al destino, 26-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Moby Dick è la storia di un'immensa balena bianca, cacciata dal capitano Achab della baleniera "Pequod"; il capitano si vuole vendicare per una gamba mozzatagli dalla balena. Inizia l'inseguimento in mare, tra lunghe attese, discussioni e riflessioni. Questa si rivela una caccia diversa dalle altre, e assume le caratteristiche di un duello tra il capitano Achab e Moby Dick. Una storia avvincente, indicata ai lettori più giovani come a quelli più adulti. E' stata una lettura molto piacevole, lo consiglio a tutti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Moby Dick, 27-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Per l'opinione di grandi critici viene considerato un romanzo senza tempo. Finché procede la ricerca della balena bianca, la vicenda è di continuo intervallata da dotte annotazioni di "cetologia"; ma quando la vicinanza del capodoglio comincia ad essere avvertita, Melville non ci offre più alcun appiglio scientifico o razionalista, ponendoci senza alcuna protezione di fronte alla fatalità con cui si susseguono gli avvenimenti: è il trionfo dell'irrazionale, cioè del male.
L'animus americano in fieri, appunto: bene è ciò che si riesce a dominare con la scienza e con la tecnica; quando questa possibilità si esaurisce, quando l'uomo tocca con mano l'esistenza di qualcosa di irriducibile alla sua pretesa di razionalità e di addomesticamento tecnico-scientifico, questo qualcosa è senz'altro male; e di fronte a questo qualcosa possono tornare ad essere valide, per quanto impotenti, tutte le superstizioni e le credenze altrimenti ritenute assurde, e così divengono plausibili anche il genietto di Quiqueg o le preveggenze di un parsi.
L'animus americano, sospeso tra la cieca fiducia nelle magnifiche sorti e progressive ed il bigottismo ipocrita e superstizioso delle sette
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Moby-Dick, 12-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'opera davvero bizzarra. Parte con un tono quasi comico, in cui lo spleen tipicamente romantico del narratore (una voce narrante che ho amato) sembra cozzare con la realtà prosaica e scanzonata dei marinai balenieri. Senonché a viaggio cominciato la storia si tinge sempre più di tenebroso romanticismo, la monomania vendicativa di Ahab energe e trascina l'equipaggio, il realismo va a farsi friggere e il linguaggio che tutti parlano diventa sempre più acceso e letterario, con interi capitoli scritti come monologhi teatrali dal linguaggio degno di Shakespeare. Il tutto inframmezzato da lunghe, dotte elucidazioni enciclopediche sulla vita e le caratteristiche dei cetacei e dell'industria che li sfrutta, e stupefacenti descrizioni della navigazione, delle manovre della nave e della caccia alle balene di potente realismo (non credo di avere mai capito così bene cosa accade a bordo di una nave e delle barche da pesca come grazie a questo libro). E poi la fine tragica, con una beffa diabolica (già, sembra esserci anche il diavolo!) presa pari pari da Macbeth...

Insomma, a descriverlo pare un guazzabuglio. Però funziona. E funziona anche bene. Giuro che non so dire fino in fondo perché.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Moby Dick, 10-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Spesso quando si inizia a leggere un romanzo molto conosciuto si pensa di avventurarsi in una lettura scorrevole e di facile comprensione. Non è il caso di Moby Dick. Se dovessi dare una votazione finale direi che nel complesso è un romanzo decisamente ben fatto, e che lascia indubbiamente stupefatti della sua mole. La storia è avvincente soprattutto per chi ama i racconti ambientati in mare. Il suo punto negativo è la descrizione minuziosa e direi quasi maniacale della "caccia alle balene". L'autore si sofferma su dettagli decisamente inutili tanto da "appesantire" il romanzo fino all'esasperazione. Molto avvincente nella parte finale, apprezzata solo da chi è riuscito a non abbandonare il romanzo a metà. Consigliato a lettori decisi. Diversamente da come viene considerato non è assolutamente un libro per ragazzi!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Moby Dick. Ediz. integrale (9)


Ultimi prodotti visti